“In Scena” e “I Bambini e ArtCity” organizzate dal Polo Museale del Lazio

ArtCity è un progetto organico di iniziative culturali. Nato nei musei e per i musei, unisce sotto un ombrello comune oltre centocinquanta iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo. ArtCity è realizzato dal Polo Museale del Lazio, l’istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che gestisce quarantasei musei e luoghi della cultura di Roma e del Lazio.Sono tanti e di estrema qualità agli appuntamenti previsti nella provincia di Viterbo delle rassegne “In Scena”e “I Bambini e ArtCity” organizzate dal Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, nell’ambito di ArtCity 2018, con la cura di Anna Selvi, direttore dell’ufficio per il teatro e la danza.

Le rassegne si svilupperanno anche nel territorio viterbese dal 6 luglio al 8 settembre.

Gli appuntamenti nella provincia di Viterbo per la rassegna In scena nei musei, abbazie e siti archeologici, che ospiteranno importanti artisti e compagnie della prosa come Ascanio Celestini, Federico Tiezzi, Roberto Abbiati e e della danza come Virgilio Sieni, MK ed Emio Greco, solo per citare alcuni nomi.

La rassegna In scena aprirà a Vulci il 6 luglio con Virgilio Sieni.

I Bambini e ArtCity sono 7 spettacoli in altrettanti spazi museali, che vedono la collaborazione di Casa dello spettatore. Infatti per ogni spettacolo è pensato uno specifico percorso di visione per i bambini in modo da avvicinarli alla visione del museo e dello spettacolo.

Nella provincia di Viterbo sono previsti:
Domenica 8 luglio ore 19.00 | Bagnaia
STORIA D’AMORE E ALBERI

sabato 25 agosto ore 19.00 | Tarquinia
IL FIORE AZZURRO

venerdì 7 settembre ore 19.00 | Narrazione | Caprarola
LASCOPERTA DELL’AMERICA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI