Il “Premio Di padre in figlio”riservato a chi ha proseguito il lavoro d’impresa del proprio genitore

Il “Premio Di padre in figlio” si rivolge a tutti quegli imprenditori che abbiano avuto la capacità, l’attenzione e la dedizione nel proseguire e valorizzare il lavoro dei propri genitori subentrando alla guida operativa e strategica dell’impresa, garantendone il successo e la continuità. Sono candidabili imprenditori di società, almeno alla seconda generazione, con sede legale in Italia e che abbiano un fatturato maggiore a 10 milioni di euro.

Giunto all’XI edizione, in tutti questi anni il Premio ha raccolto, esaminato e valorizzato migliaia di storie e percorsi di passaggi generazionali di successo, dove “la passione all’intrapresa” dei genitori ha permesso ai figli di esaltare e garantire la continuità dell’attività. In questo particolare periodo, tale traguardo assume una valenza particolare per l’entità delle sfide che le imprese si trovano ad affrontare.

L’adesione all’iniziativa è libera e gratuita. Le candidature dovranno pervenire compilando il form di registrazione online,oppure inviando una mail con la richiesta della scheda di adesione a info@premiodipadreinfiglio.it.

Maggiori informazioni e regolamento completo sono consultabili all’interno del sito ufficiale www.premiodipadreinfiglio.it

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI