Free Sport Libertas, finale alle parallele di Michela Morucci e qualifica di Alice Napoli

È terminato ieri il campionato italiano FGI di ginnastica artistica di Rimini per la Free Sport Libertas, con la finale alle parallele di Michela Morucci che si piazza 11^ nella classifica finale per la categoria LD e la qualifica di Alice Napoli. Ricordiamo che ben 14 ginnaste hanno partecipato tra qualificazioni e finali e alcune di loro erano alle prime esperienze in un campo gara cosi di alto livello e competitivo. Il Tecnico e Direttrice Fiona Mazzi, ha seguito personalmente tutte e 14 le ginnaste e di ritorno ieri ha voluto lasciato un commento su questa incredibile esperienza: “Ogni anno lavoro con l’obiettivo di riuscire a trasmettere la mia passione per la ginnastica e ad insegnare elementi nuovi e perfezionarli per poterli presentare con confidenza e precisione in campo gara. Quello che voglio dire è che per me il risultato non è il numero nella classifica, ma il comportamento delle mie ginnaste e ginnasti in gara. Soprattutto in fase nazionale dove il campo gara è immenso e dispersivo, l’emozione è tantissima e si sale sull’attrezzo per la prima volta all’inizio dell’esercizio di gara. Ci vuole coraggio e determinazione per superare la paura, continuare l’esercizio concentrate e portarlo a termine; questo avviene solo con il duro lavoro e le ripetizioni in palestra e anche (possiamo ammetterlo) con un pizzico di fortuna. Sono orgogliosa di tutte le mie ginnaste che hanno gareggiato quest’anno, si sono messe in gioco gareggiando su livelli di categoria alti ed impegnativi e non hanno mollato un secondo. Alcune di loro hanno aumentato il livello, hanno sperimentato nuovi elementi in gara e alcune di loro li hanno provati in un campo gara con una giuria nazionale. Non potrei che essere più soddisfatta. Infine, voglio ringraziare i genitori per il sostegno, la fiducia e la partecipazione agli eventi svolti per tutto l’anno. Grazie a tutti!”
Dopo queste parole non possiamo che fare i complimenti a tutte le nostre ginnaste, piccole e grandi, che hanno portato in campo nazionali i nostri colori. Brave tutte! Adesso godetevi le vacanze e ci rivedremo presto in palestra!!
Il Presidente del Centro Provinciale Libertas di Viterbo, Nildo Rapiti, da atto al direttore Tecnico della Free Sport Libertas Mazzi Fiona, visti i risultati ottenuti in questa stagione, che nello svolgere questa disciplina sportiva , con le sue giovani allieve, riesce nel tempo stesso ad essere un tecnico, un’educatrice, un’ organizzatrice e un leader.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI