FITA, un fuori programma con Fiori d’acciaio, della compagnia Scan-Sonati di Palestrina

Festival Teatro amatoriale FITA XXXIV Premio Città di Viterbo, III Memorial Francesco Mencaroni, il secondo appuntamento sarà con un fuori programma domenica 13 ottobre alle 18, all’interno dell’Auditorium dell’Università degli Studi della Tuscia (Santa Maria in Gradi, ingresso via Sabotino). “Al posto dello spettacolo previsto in cartellone, Il Dittatore – ha spiegato il presidente provinciale Fita Bruno Mencarelli – annullato all’ultimo momento per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, andrà in scena la commedia Fiori d’acciaio, interpretata dalla compagnia Scan-Sonati di Palestrina. Sarà per la compagnia il settimo allestimento dal 2014 ad oggi. Quella di domenica sarà un’ulteriore prova di versatilità da parte del gruppo”. “Abbiamo affrontato il varietà e la rivista con “Concertino”, il musical americano con “A qualcuno piace caldo”, la commedia musicale italiana con “Alleluja brava gente”, la farsa inglese contemporanea con “Il lupo perde il pelo/Taxi a due piazze” – così si esprime il regista della compagnia, Giorgio Avanzini – e oggi confrontiamo con una commedia contemporanea, tutta al femminile, dove la quotidiana normalità diventa la trama divertente e appassionante dello spettacolo. Sei donne in scena”.
Grandi amiche, che vivono con ironia e spensieratezza, che amano continuamente scherzare fra di loro ma che quando si trovano, inaspettatamente, coinvolte in un dramma, lo sanno affrontare con una forza e un coraggio ammirevoli.
Donne delicate, colorate e belle come i fiori, ma che nel momento del bisogno sanno diventare forti e solide come l’acciaio.
La commedia, scritta nel 1987 da Robert Harling, è basata su una vicenda autobiografia accaduta all’autore, ed è ambientata in una piccola cittadina del sud degli Stati Uniti d’America.
Sei caratteri diversi ma complementari, sei storie familiari che si intrecciano in un continuo alternarsi di ricordi, progetti e sorprese.
Sei donne pronte ad accompagnare il pubblico in questo viaggio pieno di sorrisi ed emozioni, di una quotidiana normalità.
La stagione 2019 è stata presentata lo scorso 23 settembre a Palazzo dei Priori, dal presidente provinciale FITA Bruno Mencarelli e regionale Andrea Serafini, alla presenza del sindaco Giovanni Maria Arena. Alla conferenza è intervenuta anche Francesca Mencaroni, giurata del memorial Francesco Mencaroni.
🎟 Info biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro, soci Fita 6 euro. Info e prenotazioni: 333 3411866.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI