11 C
Viterbo
venerdì, dicembre 9, 2022
escursione in canoa

Sotto le stelle in canoa sul lago di Martignano

Sarà un’esperienza senza uguali nel lago vulcanico di Martignano, un ambiente di inestimabile valore ambientale, storico ed importantissimo serbatoio di biodiversità. Sotto le acque sono stati rinvenuti numerosi reperti di insediamenti umani di varie epoche che testimoniano l’antico e stretto rapporto uomo-lago proseguito fino ai giorni nostri.

Fratello minore di quello di Bracciano, veniva chiamato dai romani Lago Alsietino e veniva utilizzato per convogliare le acque a Roma. Nel II sec a.C. Augusto fece realizzare un acquedotto che, dopo un percorso di 33 chilometri, raggiungeva la zona di Trastevere a piazza San Cosimato dove si svolgevano le naumachie (le battaglie navali romane dedicate a Giulio Cesare).

Le coste del lago, divise tra i comuni di Roma, Anguillara e Campagnano, delimitano quello che 130.000 anni fa era un vulcano il cui edificio vulcanico che faceva parte del gruppo dei monti Sabatini che comprendevano i bacini circostanti di Bracciano, Stracciacappe prosciugato a partire dal 1828 da papa Leone XII, e Baccano, prosciugato nel 1715 per iniziativa del principe Augusto Chigi.

Dal 1999 è parte del parco naturale regionale del complesso lacuale di Bracciano-Martignano, pertanto normalmente non è accessibile con mezzi propri. Anche l’accesso alle rive è regolamentato e con un’autorizzazione specifica ed esclusiva per l’evento, e che in nessun modo costituisce diritto di accedervi in seguito senza autorizzazione della proprietà stessa.

Dopo la cena al sacco, che consumeremo sulla riva del lago, ci  si imbarcherà nelle canoe per il giro sul lago dopo il tramonto sotto il chiarore della luna e le stelle. Posti limitati

Per svolgere questa attività è necessario avere calma di vento. L’ok definitivo si potrà avere 12/ 24 ore prima. In alternativa (last minute) si può trasformare in una facile camminata in una valle isolata di 4 km, entrata nel bosco con cenni di forest therapy e ascolto dei suoni del tramonto, visita alla necropoli etrusca di Martignano, camminata nel bosco e lungo la riva al buio e cena.

Guide
Sabrina Moscatelli, Guida Turistica Abilitata e Guida Ambientale Escursionistica A.I.G.A.E e
Giuseppe Di Filippo Guida Ambientale Escursionistica A.I.G.A.E

Dati tecnici
Durata: 30 min. di istruzione base alla partenza +3 ore abbondanti, inclusa la cena al sacco.

Appuntamento
Venerdì 2 settembre alle ore 18.00 ad Anguillara Sabazia. Ai partecipanti verrà fornito il luogo esatto dell’incontro.

Condizioni
Prenotazione obbligatoria alla quale si riceverà conferma sulla disponibilità.
E’ necessario avere un’acquaticità di base e saper direzionare la canoa.

Attrezzatura obbligatoria
Acqua e cena al sacco. Vestiti sportivi e tecnici, costume (per chi vuole), asciugamano, una felpa e una giacca a vento. Avrete quindi bisogno di un cambio tecnico in canoa tipo ed un Kway di sicurezza per quando ci si ferma, poi, un altro cambio normale a terra per tornare alle auto. Saranno forniti dei salvagenti individuali.

Informazioni e prenotazioni
(10-18h, da lunedì a venerdì, sabato e domenica solo messaggi WhatsApp):
Sabrina 339 5718135, info@anticopresente.itwww.anticopresente.it

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

02 Set 2022

Ora

18:00

Luogo

Anguillara Sabazia
Categoria