19.6 C
Viterbo
lunedì, settembre 21, 2020

Sonate e danze del ‘600 italiano a Palazzo Farnese Caprarola

Sabato 12 settembre nuovo appuntamento con la rassegna “Suoni Farnesiani”
Prosegue la rassegna “Suoni Farnesiani”, il nuovo segmento estivo de “I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati” che Giovanna Manci e Giacomo Fasola hanno ideato, con l’organizzazione della Coop Art di Roma, per il Palazzo Farnese di Caprarola, realizzando così un ideale gemellaggio artistico e musicale tra due delle più prestigiose dimore storiche del territorio regionale: il Palazzo Chigi di Ariccia, sede istituzionale de “I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati”, e appunto il grande edificio che domina la cittadina cimina.

La rassegna estiva è stata realizzata grazie alla progettualità della direttrice di Palazzo Farnese, Marina Cogotti, e alla fattiva collaborazione della Direzione Regionale Musei Lazio guidata da Edith Gabrielli, con il pieno sostegno del sindaco di Caprarola Eugenio Stelliferi e con il contributo del Comune.

Per questo quinto appuntamento, sabato 12 settembre 2020 alle ore 18.30, “Suoni Farnesiani” propone un concerto di assoluta rarità che presenta al centro del progetto musicale l’unico esemplare esistente di sordellina, zampogna cortese scomparsa alla fine del XVII secolo, ricostruita grazie allo studio e all’esperienza di Marco Tomassi, liutaio di fama internazionale. Il suono affascinante della sordellina tornerà a farsi sentire nelle antiche sale in cui sicuramente fu ascoltato ed ammirato più di tre secoli fa.

Organo portativo a sacca, la sordellina è stato uno strumento della meraviglia, un capolavoro della tecnica seicentesca che si potrà riascoltare in dialogo musicale con gli strumenti coevi dell’ensemble La Pellegrina – flauto dolce, violino barocco, viola da gamba, clavicembalo – in un concerto che farà rivivere la raffinatezza musicale delle corti italiane del ‘600. Il concerto sarà preceduto da una breve presentazione della sordellina a cura di Marco Tomassi.
Secondo la normativa anti Covid-19, al concerto si accede su prenotazione obbligatoria chiamando il 333.1375561, dotati di mascherina e rispettando il distanziamento fisico. Nello spirito di coniugare la bellezza della musica con quella dell’ambiente che la ospita, sarà possibile effettuare una visita accompagnata al Palazzo Farnese prima del concerto, alle ore 16.30: sempre nel rispetto delle suddette norme, anche la visita va prenotata al numero 333.1375561.
Per ulteriori informazioni: www.concertiaccademiasfaccendati.it – concerti.sfaccendati@gmail.com.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

12 Set 2020

Ora

18:30

Luogo

Caprarola
Caprarola
Categoria