8.8 C
Viterbo
lunedì, novembre 30, 2020

Sogno di un mattino d’inverno: un’antologia shakespeariana al Manlio

Una panoramica di brani tratti dalle maggiori opere di William Shakespeare: “Enrico V”, “Otello”, “Romeo e Giulietta”, “Sogno di una notte di mezza estate”, “La Commedia degli Errori”, “Tito Andronico”, “Macbeth”, “Riccardo III”.

Per la Rassegna di Teatro Contemporaneo, al Teatro Manlio di Magliano Sabina va in scena Sogno di un mattino d’inverno, un’antologia shakespeariana con la Compagnia Teatrale Valdrada in programma venerdì 6 aprile alle 21.00. Sul palco Chiara Becchimanzi, Giorgia Conteduca, Giulia Vanni, Valerio Marinaro, Dario Vandelli.

Lo spettacolo regala al pubblico un quadro preciso del Teatro Elisabettiano e del ruolo della drammaturgia shakespeariana nella storia del teatro moderno e contemporaneo. Cinque attori sul palco come moderni comici dell’arte senza maschera danno vita a situazioni, personaggi e atmosfere grazie a velocissimi cambi d’abito e d’accessori e un accorto disegno luci, sottolineando uno degli aspetti più affascinanti del teatro shakespeariano, ovvero l’inserimento di spunti comici nella tragedia e di vene amare nella commedia, senza mai trascurare il ritmo scenico.

La Compagnia Teatrale Valdrada è attiva dal 2010 ed è interamente gestita da giovani artiste under 35: Chiara Becchimanzi, Giulia Vanni, Monika Fabrizi. Insieme lavorano alla costruzione di nuovi immaginari e modelli alternativi, per una cultura libera, accessibile, partecipata e viva. Satira, movimento espressivo, farsa, buffone grottesco, commedia, musica dal vivo e stand up comedy: tanti i generi e gli stili a cui la compagnia attinge e mescola con ironia e attenzione al gioco teatrale.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

06 Apr 2018

Ora

21:00

Luogo

Magliano Sabina
Categoria