-0 C
Viterbo
domenica, gennaio 17, 2021

Parola Di Dante Fresca Di Giornata, dolenti note – Inferno, V 25

(Inferno, V 25)
“Or incomincian le dolenti note
a farmisi sentire; or son venuto
là dove molto pianto mi percuote”
Dante comincia a sentire le grida di dolore dei condannati per aver peccato di lussuria. La diffusione della Commedia a livello popolare ha portato all’uso comune dell’espressione dolenti note per intendere ‘fatti, circostanze, argomenti spiacevoli’.
[Fonte: Accaemia della Crusca A.N.]
Si tratta di locuzioni, motti, latinismi, neologismi creati dall’autore della ‘Divina Commedia’, che in gran parte fanno ancora parte del nostro patrimonio linguistico. La parola di Dante, ‘fresca di giornata’ nonostante i 700 anni che ci separano dalla morte del Sommo Poeta. 
COMMENTA SU FACEBOOK

Data

05 Gen 2021

Ora

Tutti del giorno
Categoria