30 C
Viterbo
martedì, luglio 5, 2022

Ottimizzazione delle interrelazioni tra acqua-ecosistemi-cibo, se ne parla a Tarquinia

Giovedì 26 maggio, a Palazzo Bruschi di Tarquinia, si terrà un incontro con gli stakeholders sul progetto LENSES, coordinato dal CREA, che ha avviato da un anno le sue attività volte all’ottimizzazione delle interrelazioni tra acqua-ecosistemi-cibo, in sei Paesi dell’area mediterranea, attraverso la collaborazione di 13 centri di ricerca. Il progetto utilizza un approccio partecipativo e multidisciplinare, volto a individuare soluzioni adatte agli specifici contesti in cui esso opera e ad armonizzare la coesistenza delle diverse attività produttive esistenti a livello locale, per ottimizzare l’utilizzo delle risorse naturali. A tal fine, il progetto riunisce e consulta regolarmente gli stakeholder delle 7 aree pilota distribuite nel bacino Mediterraneo, organizzando degli incontri con gli esperti dei centri di ricerca che partecipano al progetto.

Gli stakeholder saranno informati sugli sviluppi delle attività del progetto che li vedono attivamente coinvolti riguardo le principali problematiche legate alla gestione integrata del territorio e all’implementazione di potenziali politiche di gestione sostenibile. Inoltre, questo secondo incontro si propone di individuare e adattare al contesto locale i risultati e i prodotti delle attività svolte finora nell’ambito del progetto LENSES al fine di promuovere una gestione integrata e sostenibile delle risorse naturali e degli ecosistemi locali attraverso un approccio Nexus, che consideri le sinergie e gli impatti secondari (trade-offs) tra acqua – ecosistemi e cibo.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

26 Mag 2022

Ora

09:00 - 13:00

Luogo

Tarquinia
Categoria