13.7 C
Viterbo
lunedì, maggio 27, 2019

“Lo sport non è solo salire su un podio” al Caffe Letterario di Colle Diana a Sutri

Lo sport è un’attività umana che si fonda su valori sociali, educativi e culturali. È determinante nell’inserimento, nell’accettazione delle differenze e nell’osservazione delle regole, per questo deve essere accessibile a tutti, nel rispetto delle aspirazioni e delle capacità di ciascuno e nella diversità.
La Asd Compagnia degli Etruschi. Da 31 anni si occupa di diffondere il tiro con l’arco nel nostro territorio (Trevignano R. e da qualche anno anche a Sutri). Da sempre i valori di inclusione e collaborazione hanno caratterizzato l’associazione che non ha mai tralasciato gli impegni sportivi nel settore giovanile e non solo. Da qualche anno il concetto di inclusione è inevitabilmente diventato integrazione con il settore para-archery. Atleti di tutte le età e disabili si allenano e gareggiano insieme sulla stessa linea di tiro, in un’unica classifica,con le stesse distanze e stesse attrezzature..

Ed è grazie allo sport che arriva anche SuperAbile Viterbo: progetto ideato da Alfredo Boldorini, con il supporto di Alessandra Mosci (presidente della asd compagnia degli etruschi, tecnico regionale para-archery e tecnico incaricato dal CIP per la diffusione dello sport paralimpico per disabili da lavoro). Inizialmente partito con l’atleta paralimpico Lorenzo Costantini a cui si sono aggiunti circa 20 testimonial per oltre 50 uscite. Progetto che porta nelle scuole, e non solo,messaggi di positività, resilienza, di motivazione, insomma un vero inno alla vita!
Questo sarà l’argomento dell’ultimo appuntamento di quest’anno del Caffè Letterario a Sutri presso a Club House del Centro Sportivo di Colle Diana il 12 Maggio 2019 alle 17.30 . Termineremo il terzo anno di incontri ,con un grande progetto sociale nato nel nostro territorio, che sta piano piano diventando di rilevanza nazionale. Ne parleranno: Alessandra Mosci – presidente della asd Compagnia degli Etruschi, Alfredo Boldorini – consigliere comunale di Bassano Romano, ideatore e fondatore del progetto “SuperAbile”, Lorenzo Costantini Campione Italiano nella categoria T44 sui 100 metri nel 2017 e i para-archery della asd Compagnia degli Etruschi.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

12 Mag 2019

Ora

08:00 - 18:00

Luogo

Sutri
Categoria