20.8 C
Viterbo
giovedì, maggio 23, 2019

L’Italia al tempo del decreto Sicurezza

Lunedì 11 febbraio dalle ore 16.30 alle 19.00 in piazza S. Lorenzo Viterbo – Sala riunioni Centro di Documentazione Diocesano, organizzato da Tavolo per la Pace – ViterboCosa prevede la legge di conversione del decreto predisposto dal ministro Salvini in vigore dal 4 dicembre 2018 e soprattutto come cambia il modo di pensare la convivenza nelle comunità e l’idea che abbiamo della solidarietà e della multiculturalità nel nostro paese? Quale paese stiamo costruendo e quali sono i rischi di un atteggiamento passivo o deferente nei confronti di questi provvedimenti?
La legge Salvini sulla Sicurezza reca disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata; interviene con particolare rigore soprattutto nei confronti di richiedenti asilo e rifugiati, giungendo sino a prevedere la sperimentazione del taser per i vigili urbani e un Daspo urbano e misure più severi per accattonaggio e altre forme di disturbi alla “quiete pubblica”. La legge Sicurezza giunge dopo altri provvedimenti come quello sulla legittima difesa, a incrementare il senso di una convivenza sempre più chiusa e diffidente. Il passo successivo sarà quello di intervenire con interventi coercitivi e in funzione di una presunta pubblica sicurezza su altre situazioni “moleste”? Forse non è un caso che qualcuno ipotizzi la schedatura e il TSO (trattamento sanitario obbligatorio) per i senza fissa dimora.
Viterbo – Lunedi 11 febbraio 2019 – ore 16.30
Sala incontri del Centro di Documentazione Diocesano – Piazza S. Lorenzo

Interventi
Enrica Rigo Docente di Filosofia del diritto, Clinica dell’Immigrazione e della Cittadinanza – Dip. Giurisprudenza, Università degli studi Roma Tre
Stefano Galieni Giornalista, attivista per i diritti umani e dei migranti, Associazione Diritti e Frontiere ADIF
Carlo Mezzetti Avvocato del Foro di Viterbo impegnato nella tutela dei diritti dei migranti

Presiedono
Chiara De Carolis – Casa dei Diritti Sociali della Tuscia
Luca Zoncheddu – Caritas Viterbo
Luciano Osbat – Centro di Documentazione Diocesano
*****
Tavolo per la Pace di Viterbo – (facebook) TavoloperlaPace.Viterbo / tavoloperlapace.viterbo@gmail.com

ACLI, ANPI, ARCI, AUSER, Casa dei Diritti Sociali, Associazione l’Altro circolo, Circolo della Conoscenza di Rifondazione comunista, Legambiente Lago di Vico, Associazione Mani Unite, PARVA Casa delle Donne, Rete degli Studenti Medi,
Associazione interculturale Sans Frontiere, UNICEF, USB Federazione del Sociale.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

11 Feb 2019

Ora

16:30

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria