21.3 C
Viterbo
lunedì, settembre 27, 2021

Librimmaginari –Il tempo sospeso chiude il 6 dicembre

Quest’anno ha segnato il decimo anniversario del festival di illustrazione e arti visive di Arci Viterbo curato da Marcella Brancaforte e Marco Trulli e il progetto è stato incentrato sul tema del Tempo sospeso con un programma di affissioni pubbliche a Viterbo di poster, realizzati da artiste, artisti, illustratori e illustratrici che hanno partecipato alle precedenti edizioni di Librimmaginari, incentrati sui temi della sospensione della vita pubblica che ha caratterizzato questi mesi di convivenza forzata con la pandemia da Covid-19.

Abbiamo assistito a un immediato blocco di tutte le attività sociali, abbiamo immaginato la città senza poterla vedere per giorni e giorni, uscendo solo per le funzioni di prima necessità. Questa sospensione del tempo, irreale e onirica, si perpetua nell’attualità attraverso un filtro, la mascherina, che ci rende a tratti irriconoscibili, necessariamente distanti, ovattati. Continuiamo a vivere un tempo precario, una distopia. Una bolla spazio temporale in cui le immagini possono raccontare il reale o offrire vie di fuga, straniamenti.

I manifesti hanno indagato questo tempo urbano sospeso, irreale con intromissioni immaginarie dal privato al pubblico; storie sospese, narrazioni interrotte, sogni a occhi aperti su una vita pubblica che non possiamo rassegnarci a perdere.

Sono 15 gli artisti che hanno partecipato al Tempo sospeso: Akab, Roberto Catani, Luogo Comune, Camilla Falsini, Virginia Mori, Simone Rea, Giovanna Ranaldi, Alex Raso, Giorgio Santucci, Antonello Silverini, Studio tuta, Studiovagante, Elisa Talentino, Gianluigi Toccafondo e Lida Ziruffo.

Sul sito di Arci Viterbo è possibile trovare la mappa dei poster.

Il programma ha anche previsto un appuntamento di inaugurazione e uno di letture per bambine e bambini con gli illustratori Riccardo Francaviglia e Margherita Sgarlata.

Librimmaginari –Il tempo sospeso è un progetto di Arci Viterbo curato da Marcella Brancaforte e Marco Trulli e realizzato grazie al sostegno del Comune di Viterbo e in collaborazione con PantaCZ e Libreria Straffi. Librimmaginari prevede anche lo svolgimento di un progetto PCTO in collaborazione con il Liceo Artistico Midossi di Vignanello. Indirizzo Audiovisivo Multimediale.

Arci Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

06 Dic 2020

Ora

Tutti del giorno
Categoria