8 C
Viterbo
mercoledì, aprile 21, 2021

Le nuove prospettive nella Tuscia per le foreste vetuste, all’Unitus

Per parlare di foreste vetuste di oggi, ma anche quelle di domani nel tentativo di intraprendere la strada dello sviluppo sostenibile il Dipartimento Dafne dell’Università della Tuscia e alcune importanti associazioni tramite le rispettive rappresentanze locali come il Comitato Amici della Faggeta, Legambiente Lago di Vico, Accademia Kronos, AICS, Italia Nostra, Lipu, propongono un incontro pubblico aperto a ricercatori e studiosi, associazioni ambientaliste, amministratori, cittadini.
L’ipotesi è quella di dar vita ad una Rete delle foreste vetuste nella Tuscia, a partire dai Monti Cimini. Le esperienze locali di mobilitazione civica e di conservazione attiva di questi ambienti così importanti e fragili sono un fondamentale punto di partenza ed un riferimento culturale imprescndibile.

L’Incontro pubblico nella formula del workshop si terrà martedì 14 novembre, a partire dalle 9.30 presso l’Aula Blu del Polo di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia a Viterbo (zona Riello).

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

14 Nov 2017

Ora

Tutti del giorno

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria