32.3 C
Viterbo
martedì, agosto 20, 2019

“L’amministratore di condominio. Poteri e doveri”, convegno a Palazzo dei Priori

“L’amministratore di condominio. Poteri e doveri” è il tema conduttore del convegno in programma venerdì 21 giugno con inizio alle ore 10, presso la Sala regia di Palazzo dei Priori del Comune di Viterbo organizzato dall’Ordine degli avvocati di Viterbo e dal Tribunale di Viterbo con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Ordine dei geometri, del Rotary club e dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Viterbo.

L’iniziativa rivolta ad amministratori di condominio, ad avvocati, a giudici di pace e a quanti si interessano alla complessa materia della gestione condominiale, ha come obiettivo l’implementazione “integrata” delle tematiche giuridiche, gestionali e tecniche che caratterizzano il regime della proprietà comune.

Al convegno, in qualità di relatori, porteranno il proprio contributo personalità del mondo giuridico ed eminenti esperti delle norme che regolano la professione e i vari aspetti procedurali riguardanti l’attività di amministratore di condominio. I lavori verranno introdotti dal presidente del Tribunale di Viterbo, Maria Rosaria Covelli; presieduti e conclusi dal vice presidente della Corte Costituzionale, Aldo Carosi.

Moderatore sarà Eugenio Antonio Correale, avvocato del Foro di Milano. Nel corso della mattinata sono previste le relazioni su “Fattispecie di illecito collegate alle gestioni condominiali” (Fabrizio D’Arcangelo, consigliere di Cassazione) e “La redazione e la gestione dei bilanci condominiali” (Patrizia Ruffini, dottore commercialista – revisore dei conti). Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14, interverranno Roberto Triola, già presidente di sezione della Corte di Cassazione che relazionerà su “Il rendiconto condominiale: requisiti e opposiaione”; Luigi Salciarini, avvocato del Foro di Pescara che parlerà su “La diligenza professionale dell’amministratore di condominio”; Marco Saraz, avvocato del Foro di Roma la cui relazione riguarderà “Regolamento di condominio ed opponibilità”

Claudio Belli, avvocato del Foro di Roma, relazionerà su “Requisiti per la nomina dell’amministratore e durata del suo incarico” e Gianluca FOCIANI, presidente dell’ Ordine dei Geometri di Viterbo al quale è affidato il compito di trattare i termi riguardanti “L’amministratore e la sicurezza. I lavori di somma urgenza nel condominio con particolare riguardo alle specifiche procedure”.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

21 Giu 2019

Ora

10:00

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria