8.3 C
Viterbo
sabato, novembre 28, 2020

Gli Ottoni dell’Orchestra Italiana del Cinema partecipano all’Heroes International Film Festival

Anche gli Ottoni dell’Orchestra Italiana del Cinema parteciperanno al primo HEROES INTERNATIONAL FILM FESTIVAL, rassegna incentrata sul rapporto tra Cinema e Arti Visive che si terrà online sulla piattaforma di MYMOVIES dal 6 all’8 novembre 2020 con 72 ore di evento no stop.

La compagine, un decimino di ottoni formato da Francesco Crivello, Michele Lotito, Matteo Gentile, Martina Vitale (trombe), Marco Vinicio Ferrari, Alessio Bartolini e Sandro Di Carlo (tromboni), Giuseppe Calabrese, Mariele Ecca (corni), Mauro Galafate (tuba) e Giuseppe Salvagni (percussioni) – eseguirà dal vivo, direttamente dalla sala A degli storici studi di registrazione Forum Music Village di piazza Euclide a Roma, una serie di brani composti dalPremio Oscar John Williams ed ispirati ad alcuni supereroi, tra cui Superman, Star Wars eIndiana Jones.

Non mancheranno poi alcuni dei “must” che la compagine sinfonica dell’Orchestra interpreta da anni nella formula di successo del film-concerto, tra cui Harry Potter e Il Gladiatore, e unomaggio al Maestro Ennio Morricone in prossimità di quello che sarebbe stato il suo novantaduesimo compleanno. Proprio due anni fa, negli stessi studi da cui sarà trasmessa la performance, fu ospitata una festa-concerto in onore del Maestro e questo viaggio attraverso le melodie dei suoi più celebri capolavori vuole essere uno speciale ricordo nello stesso luogo da lui fondato ben cinquant’anni fa insieme agli illustri colleghi Armando Trovajoli, Luis Bacalov e Piero Piccioni, tuttora considerato il tempio del suono musicale cinematografico.

Gli arrangiamenti per il decimino di ottoni sono stai curati dal Maestro Giuseppe Calabrese.

La collaborazione con Max Giovagnoli, direttore artistico del festival, e il tema dei Supereroi non è nuovo all’Orchestra Italiana del Cinema: il 6 ottobre del 2019, insieme alla banda musicale della Polizia di Stato, la compagine sinfonica si esibì infatti alla Nuova Fiera di Roma, durante la manifestazione “Romics”, nel concerto Il viaggio dell’eroe, riscuotendo uno straordinario consenso dai centinaia di spettatori presenti.

L’appuntamento musicale con “Heroes Film Festival” avrà luogo domenica 8 novembre alle ore 10,30 sul sito https://www.mymovies.it/ondemand/heroes-film-festival/. Ad introdurlo saranno Federico Bagnoli Rossi, Responsabile Relazioni Istituzionali ed estere UNIVIDEO e Marco Patrignani, presidente dell’Orchestra Italiana del Cinema e general manager Forum Music Village. “La scelta degli Ottoni – afferma quest’ultimo – non è causale, dal momento che questi strumenti sono da sempre associati a gesta epiche; basi pensare ai Corni storicamente usati nelle guerre come segnale di battaglia, o strumenti simili alle Trombe che nell’antica Roma accoglievano con i propri squilli le truppe di ritorno trionfanti dalle campagne militari. Gli Ottoni hanno sempre avuto un ruolo da protagonisti nelle colonne sonore dei film di super eroi e tanti temi memorabili sono stati scritti proprio per questa particolare tipologia di strumenti.  La Tromba, inoltre, era uno strumento particolarmente caro al Maestro Morricone che era trombettista e ha spesso usato proprio la Tromba come solista in tanti brani celebri del suo repertorio”.

L’evento, realizzato in collaborazione con Univideo/Fapav, sarà accompagnato da una conversazione didattica in stile “edutainment” tra Marco Patrignani e Prisca Amori, primo violino dell’Orchestra Italiana del Cinema, incentrato sull’argomento “I mestieri della musica nel Cinema”, ed in particolare sul determinante ruolo della colonna sonora in un film. Una testimonianza che ripercorrerà anche le tappe della O.I.C. in giro per l’Italia e per il mondo compiute in dieci anni di attività mediante la formula del “Cine-Concerto”.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

08 Nov 2020

Ora

10:30
Categoria