14.5 C
Viterbo
mercoledì, ottobre 27, 2021

Giornata mondiale dei poveri, in 1.500 a pranzo con il Papa

Domenica 19 novembre in tutte le parrocchie di Viterbo si celebra la prima Giornata mondiale dei poveri, dal titolo “Non amiamo a parole ma con i fatti”, istituita da Papa Francesco al termine del Giubileo della Misericordia.L’evento vedrà riuniti 4mila bisognosi nella Basilica di San Pietro per la messa di papa Francesco.
Terminata la messa con il Papa, 1.500 poveri saranno ospitati in Aula Paolo VI, per prendere parte ad un pranzo festivo insieme a Papa Bergoglio. Animeranno questo momento la Banda della Gendarmeria Vaticana e il coro “Le Dolci Note”, composto da bambini dai 5 ai 14 anni. Gli altri 2.500 saranno, invece, trasferiti presso mense, seminari e collegi cattolici di Roma (Pontificio Collegio Americano del Nord, Collegio Apostolico Leoniano, Mense del Circolo San Pietro, Mensa Caritas Roma, Comunità di Sant’Egidio, Pontificio Seminario Romano Minore, Pontificio Ateneo Regina Apostolorum) per partecipare anche loro ad un pranzo festivo.

I poveri saranno serviti da 40 diaconi della Diocesi di Roma e da circa 150 volontari provenienti dalle parrocchie di altre Diocesi. Il menù che il ristorante “Al Pioppeto” di Sergio Dussin servirà nell’Aula Paolo VI, sarà composto da gnocchetti sardi padellati con pomodoro, olive e formaggio Collina Veneta, bocconcini di vitello con verdure, polenta e broccoli di Bassano, tiramisù alla veneta, acqua, aranciata e caffè.
Anche la Caritas viterbese invita alla concretezza sollecitando le comunità cristiane, già in questa settimana “a creare tanti momenti di incontro e di amicizia, di solidarietà e di aiuto concreto”.
CARITAS DIOCESANA : Piazza Dante Alighieri 2/4,- Viterbo. Tel. 0761/303171-0761/341911, Email:caritas.viterbo@libero.it

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

19 Nov 2017

Ora

Tutti del giorno

Luogo

Roma
Categoria