11.1 C
Viterbo
lunedì, novembre 30, 2020

Giornata dei Giusti: Civita Castellana onora Hamadi Ben Adesslem e Felicia Impastato

La commissione Affari costituzionali del Senato ha approvato all’unanimità la legge che istituisce il 6 marzo Giornata in memoria dei Giusti dell’Umanità, per onorare tutti coloro che si sono distinti per proteggere e salvare le persone perseguitate da regimi totalitari per ragioni religiose, razziali, politiche, a cominciare dagli ebrei oggetto della politica di sterminio nazista. L’Italia è diventata quindi il primo Paese ad aderire ufficialmente alla
Giornata europea dei Giusti istituita nel 2012 dal Parlamento europeo, accogliendo l’appello lanciato da Gariwo e sottoscritto da migliaia di cittadini.
E come ogni anno anche il Comune di Civita Castellana onora la figura di due Giusti tra le nazioni. È il coraggio che quest’anno contraddistingue la storia, le vicende e lo spessore emotivo di questi due grandi personaggi, uno vivente, l’altra purtroppo no: Hamadi Ben Abdesslem è la guida tunisina che salvò quarantacinque italiani durante l’attentato dell’Isis al museo del Bardo; Felicia Impastato è stata un’attivista nota soprattutto per essere stata la mamma di Peppino Impastato e per aver combattuto senza tregua con
l’obiettivo di fare arrestare i responsabili della morte del figlio.
Queste due figure saranno onorate posizionando due cippi commemorativi di marmo nei giardini di due scuole: l’odontotecnico Colasanti (Via Berlinguer) e il Liceo Artistico (Via Gramsci).
Alla celebrazione parteciperanno, oltre allo stesso Hamadi Ben Adesslem, anche due dei sopravvissuti alla strage del Bardo: Maria Rita Geloti e Marcello Salvatori.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

07 Mar 2018

Ora

Tutti del giorno

Luogo

Civita Castellana
Categoria