9 C
Viterbo
mercoledì, dicembre 2, 2020

“Giardini e paesaggio”, conferenze al Museo della Città e del Territorio di Vetralla

Il 7 marzo alle ore 17 si inaugura, presso il Museo della Città e del Territorio di Vetralla, il nuovo ciclo di “Conferenze al Museo” dal titolo “Giardini e paesaggio”.
Le conferenze saranno presiedute da donne professioniste e avranno inizio, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, così da sottolineare, ancora una volta, l’impegno delle donne nei più diversi campi della cultura: studio, valorizzazione, progettazione, creatività.

L’evento e promosso dal Sistema Museale di Ateneo con la collaborazione della Biblioteca Comunale di Vetralla e la Casa Editrice Davide Ghaleb.

La conferenza illustra un percorso, alla ricerca di nuovi valori, affidati ai giardini: l’avvio si deve non ad un cardinale ma a Vicino Orsini nel Sacro Bosco di Bomarzo, di ispirazione michelangiolesca; il ricchissimo cardinale Alessandro Farnese celebra la sua magnificenza subito dopo negli aristocratici giardini di Caprarola, quasi uno suo stato personale, e in contrapposizione con lui anche il cardinale trentino Cristoforo Madruzzo fa erigere la sua villa a Papacqua, “antidoto delle grandezze” di Caprarola; poco dopo il cardinale bresciano Giovanni Francesco Gambara illustra nella sua villa di Bagnaia le angosce e le virtù di un buon cristiano della Controriforma: visioni assai diverse, ma tutte alla ricerca di una nuova armonia.

Primo appuntamento:
Conferenza: Il valore dei giardini nelle ville cinquecentesche della Tuscia

a cura di Carla Benocci

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

07 Mar 2018

Ora

17:00

Luogo

Vetralla
Categoria