11.4 C
Viterbo
domenica, maggio 31, 2020

Ernst Ludwig Kirchner: 140 anni dalla nascita del padri dell’Espressionismo

Ernst Ludwig Kirchner è un pittore, scultore e incisore tedesco. È considerato uno dei padri dell’Espressionismo, corrente artistica dei primi anni del Novecento che cerca di svincolarsi dalle regole del passato per esprimere con più efficacia le tensioni emotive e psicologiche dell’uomo. Ernst Kirchner nasce ad Aschaffenburg, in Baviera, nel 1880. Fin da giovane si appassiona alla pittura e alla scultura. Tra il 1901 e il 1905 studia architettura a Dresda. Contemporaneamente frequenta un laboratorio di pittura a Monaco. In questo periodo si accosta all’opera di artisti come Edvard Munch, Paul Gauguin, Vincent Van Gogh, di cui ammira l’uso del colore, slegato dalla rappresentazione realistica della realtà in favore di una visione fortemente soggettiva. L’esigenza di tradurre in immagini il proprio stato emotivo e mentale influenza profondamente la sua poetica, e lo spinge a fondare a Dresda, nel 1905, il primo gruppo di artisti espressionisti: Die Brücke, il ponte. Come indica il nome, il movimento intende creare un’arte libera dai canoni del passato e che si slanci verso il futuro.
COMMENTA SU FACEBOOK

Data

06 Mag 2020

Ora

Tutti del giorno
Categoria