9 C
Viterbo
mercoledì, dicembre 2, 2020

È l’ora legale: a Civitonica si parla di lotta all’illegalità

A Civita Castellana parte la rassegna È l’ora legale promossa da Civitonica, dedicata alla proiezione di film e dibattiti sui protagonisti della lotta all’illegalità.

Giovedì 5 aprile dalle 9.30, presso il Mice al centro commerciale Piazza Marcantoni di Civita Castellana, è in programma un evento aperto alle scuole e alla comunità cittadina coordinato da Annamaria Graziano, giornalista delle rete #nobavaglio.

Si parte con la proiezione del film Il venditore di medicine diretto da Antonio Morabito con Claudio Santamaria, un duro film di denuncia sul mondo delle grandi aziende farmaceutiche. Claudio Santamaria è un informatore medico senza scrupoli che corrompe i medici affinché prescrivano i farmaci della sua azienda in cambio di regali costosi. Una pratica che, sullo sfondo della crisi economica, lo porterà a compiere azioni sempre più immorali.

Alla proiezione del film seguirà il dibattito con il dott. Riccardo Fuzio, Procuratore Generale della Suprema Corte di Cassazione. Fuzio è in magistratura dal 1977. Ha indagato su importanti casi riguardanti le questioni dell’acqua, dell’aria e del suolo e ha preso decisioni significative per quanto riguarda le questioni ambientali e paesaggistiche. Professore di Diritto pubblico all’Università di Urbino, collaboratore de Il Foro Italiano, una delle più importanti riviste diritto italiano, è autore di numerose ed importanti pubblicazioni, tra le quali non si può dimenticare il Testo unificato della normativa sull’inquinamento atmosferico da traffico veicolare.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

05 Apr 2018

Ora

09:30

Luogo

Civita Castellana
Categoria