18 C
Viterbo
venerdì, aprile 23, 2021

Donne innamorate nella Viterbo medioevale,una passeggiata, racconto per San Valentino

L’amore medioevale è quello cortese, cantato dai trovatori, o quello godereccio descritto da Boccaccio nelle sue novelle? L’impressione è che si passò gradualmente da un periodo, l’antichità greco-romana, in cui i piaceri della carne erano esaltati, a un altro, il Medioevo cristiano, in cui erano severamente condannati.In occasione della festività di San Valentino,l’Ufficio Turistico di Viterbo organizza una giornata dedicata all’amore e alla passione, attraverso le storie di tre donne che hanno molto influito sul volto della città di Viterbo.Ma in particolare ci si soffermerà sulla figura imperante di Giulia Farnese nella narrazione del suo amore impossibile con Papa Alessandro VI, al secolo Rodrigo Borgia.

Un ritratto inedito e profondo di una figura femminile posta nolente al centro di intrighi e trame di potere che non si sottrasse al proprio destino e anzi lo volle vivere da protagonista e non da vittima.

Bella, elegante, raffinata, questo ritratto le restituisce quella intensa umanità, che nessuno degli uomini che la possedevano, per folle desiderio, diritto familiare e amore coniugale le poteva togliere.
Per partecipare : te. 0761226427 oppure inviare una mail all’indirizzo info@visit.viterbo.it
Altrimenti inviare un messaggio su whatsApp al 3493619681

La visita inizierà alle 10, il lungo di appuntamento è presso  Ufficio Turistico in piazza Martiri d’Ungheria.
Si andrà a Palazzo Papale con gli ascensori e, dopo un primo momento lì trascorso, ci si dirigerà verso Palazzo Farnese per parlare di Giulia, la nostro prima protagonista.

Si attraverserà poi San Pellegrino e Pianoscarano per dirigerci a Porta San Pietro dove sorge Palazzo Pamphilj.
Di lì attraversando Piazza Fontana Grande si arriverà a Via Cardinal La Fontaine per conoscere Palazzo Nini. Questa seconda parte è riservata alla scoperta della nostra terza protagonista.

L’ultima tappa porterà al Santuario di Santa Rosa, per scoprire l’ultima grande storia d’amore.

La visita ha una durata di massimo 2 ore. è adatta a tutti, grandi e bambini, viterbesi e non. Con l’escamotage delle tre storie d’amore si potranno scoprire infatti  i più importanti monumenti di Viterbo.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

14 Feb 2021

Ora

10:00

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria