8 C
Viterbo
mercoledì, aprile 21, 2021

Dalla Piramide Etrusca alla Torre di Pasolini

Un’escursione carica di fascino, con i colori autunnali alla scoperta de “I Misteri dei Sacri Boschi di Bomarzo“,organizzata per domenica 19 novembre dal Gruppo Alpinismo Giovanile della Sottosezione CAI di Orvieto.

Passando per la Tagliata delle Rocchette –  arriveremo alla cosiddetta Grande Piramide, un affascinante manufatto protostorico  ma che s’ immagina essere un altare sacrificale etrusco.

Risalendo per l’abitazione rupestre detta ‘Finestraccia’, si arriverà alla Necropoli Medioevale di Santa Cecilia e si costeggerà il Fosso Castello  arrivando  alle mitiche  cascate, luogo  in cui Pier Paolo Pasolini girò alcune scene del film ‘Il Vangelo secondo Matteo’.

Si risalità infine, verso la Torre di Chia, conosciuta come la  Torre Pasolini per il fatto che il regista vi trascorse gli ultimi anni della sua vita. Il ritorno è sullo stesso percorso, per una distanza complessiva di circa 8 chilometri e un dislivello di circa 200 metri. Ci sarà  un breve intervento di Salvatore Fosci, la persona che si occupa da anni della manutenzione della piramide che di fatto l’ha resa visibile al mondo.

Tempo di percorrenza, quattro ore circa. Pranzo al sacco.

Per ulteriori informazioni:
Club Alpino Italiano – Sottosezione di Orvieto  www.caiorvieto.it

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

19 Nov 2017

Ora

Tutti del giorno

Luogo

Soriano nel Cimino
Categoria