21.9 C
Viterbo
lunedì, giugno 21, 2021

Convegno: Maria Hardouin di Gallese e Gabriele d’Annunzio. Storia di un matrimonio

Il convegno a Gallese Domenica 6 maggio 2018 alle ore 17 al Museo Marco Scacchi mira a fare luce su una figura sconosciuta ai più, la duchessa Maria Hardouin di Gallese, la quale fu musa e moglie di Gabriele d’Annunzio, fu madre dei suoi figli e l’unica donna che riuscì, non senza difficoltà a stargli accanto per tutta la vita, portando sempre con grande dignità il nome del celebre marito. Si porrà attenzione sugli inizi del loro rapporto amoroso con lei, giovanissima discendente di una delle famiglie più importanti della nobiltà romana, gli Altemps (Hardouin di Gallese) e lui giovane esuberante poeta e giornalista di provincia che si presentava con intraprendenza ai salotti buoni della capitale.

Si affronteranno le fasi successive, il matrimonio, la separazione, il riavvicinamento tra i due, con Madame d’Annunzio che trascorse gli ultimi decenni della sua vita al Vittoriale, tanto da esserci sepolta alla sua morte. Saranno messe in luce le doti di madre(di tre dei figli del Vate) e donna determinata nelle sue scelte, benché fosse stata addirittura ripudiata e diseredata dalla sua famiglia, proprio a causa del suo amore per D’Annunzio.

Maria Hardouin di Gallese è si una donna d’altri tempi, ma per molti versi è molto più vicina a noi di quanto possa sembrare, ed ha innegabilmente avuto un ruolo fondamentale nella vita di Gabriele d’Annunzio tanto che non è possibile comprendere appieno lui, uomo e artista, senza conoscere lei.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

06 Mag 2018

Ora

17:00

Luogo

Gallese
Categoria