6.7 C
Viterbo
domenica, dicembre 15, 2019

“Competenze emergenti nel settore corilicolo” al Palazzo della Cultura di Caprarola.

“Competenze emergenti nel settore corilicolo” è l’argomento scelto per il convegno programmato il prossimo 28 novembre alle ore 15 presso il Palazzo della Cultura di Caprarola.

Nel corso del convegno saranno effettuate le analisi dei risultati e delle opportunità del settore corilicolo nella Tuscia, territorio che custodisce la quasi totalità dei 19 mila ettari dei noccioleti presenti nel Lazio e che vanta la più importante produzione in ambito nazionale.
Si tratta di un comparto in continua evoluzione e bisognoso di nuove competenze, oggi in ascesa, per programmare i futuri investimenti che saranno presentati durante l’incontro.
Il sindaco di Caprarola, Eugenio Stelliferi, illustrerà l’andamento fisico ed economico del distretto corilicolo della Tuscia; il consigliere Enrico Panunzi presenterà gli interventi messi in atto dalla Regione Lazio a tutela del settore. Formazione e piani formativi a sostegno delle competenze ed i co-finanziamenti saranno analizzati dal presidente Foragri, Stefano Bianchi, e da Nicola Mauro di Multimediaform s.r.l..
Gli interventi finali del convegno saranno affidati a Fabrizio Pini, Responsabile Regionale della CIA, che presenterà l’”innovazione dell’impresa corilicola dei Monti Cimini” ed al Prof. Vincenzo Pepe, presidente nazionale di Fareambiente, che parlerà di “corilicoltura sostenibile”.

Il convegno ha lo scopo generale di spiegare dettagliatamente ed in modo obiettivo l’importanza dello sviluppo del comparto della nocciola in provincia di Viterbo. Lo scopo è quello di fare corretta informazione ed evitare strumentalizzazioni di qualsiasi tipologia sull’argomento.
L’evento è organizzato da Multimediaform s.r.l. con il patrocinio del Comune di Caprarola.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

28 Nov 2019

Ora

15:00

Luogo

Caprarola
Caprarola
Categoria