13.5 C
Viterbo
martedì, aprile 23, 2019

Alda canta Ancora omaggio ad Alda Merini, un viaggio tra parole e musica

Alda canta Ancora di Alessia Arena
in collaborazione con Francesco Catalucci

Testi di Alda Merini da: L’altra Verità, La pazza della porta accanto
Riadattamento Alessia Arena

voce
Alessia Arena

chitarra classica a 7 corde e arrangiamenti musicali
Francesco Catalucci

QUANDO: Venerdi 5 aprile ore 21.30 a Il Cosmonauta in via dei Giardini, 11a – Viterbo

Alda canta ancora è un viaggio tra parole e musica, un omaggio alla grande poetessa del ‘900 Alda Merini (1931-2009) che, nel decennale della sua scomparsa, ripercorre tra ironia e rabbia i suoi anni in manicomio, attraverso le parole tratte da “La pazza della porta accanto”, “L’altra verità” e le sue parole poste in musica.

Ingresso riservato ai soci con cena
0761 220206

ph Si ringrazia l’artista Tamara Pieri per la sua opera “La bambina”

Alessia Arena
Performer poliedrica, diplomata in canto lirico presso il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze e specializzata in musica barocca con grandi interpreti, si è poi avvicinata al teatro grazie all’Atelier für physisches Theater di Berlino e Daniela Morozzi, oltre che stage con: Leonardo Capuano, Daniele Parisi. Ha inoltre conseguito cum laude la laurea in architettura presso Università degli Studi di Firenze con una tesi dal titolo: “Il Suono dell’Architettura”. Dal 2013 si dedica al teatro canzone attraverso progetti da lei ideati che vedono protagonisti figure significative del nostro tempo, sia per la loro storia umana che artistica, quali la visionaria poetessa Alda Merini, l’ndomita cantante siciliana Rosa Balistreri e lo scrittore Gianni Rodari con Sergio Endrigo.

Francesco Catalucci
Diplomatosi in chitarra classica, consegue la laurea triennale in Jazz con il massimo dei voti e la lode. Si appassiona in seguito alla musica brasiliana e alla chitarra a 7 corde che diventa il suo principale strumento, con il quale si esibisce in importanti jazz festival (Estate Fiesolana, Fara Music Festival, Pozzuoli Jazz Festival). Nel 2009, a Livorno, con la cantante Barbara Casini apre il concerto del grande cantante brasiliano Gilberto Gil. Ha suonato in importanti trasmissioni radiofoniche (S. Dandini), teatri e jazz festival italiani insieme a M. Guerrini, B. Casini, M. E. Giovanardi, G. Testa, N. Fabi, G. Gulino, F. Mesolella, P. Turci, L. Barbarossa, A. Pascuzzo.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

04 Apr 2019

Ora

21:30

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria