20 C
Viterbo
mercoledì, agosto 21, 2019

Al Caffeina Integration Film Festival “La paura mangia l’anima” di Fassbinder

Una storia qualunque, una vita quotidiana, in posto qualsiasi nella Germania degli anni ‘70, prima destinazione di flussi migratori dei tanti cittadini soprattutto da regioni del nord Africa e del Medio Oriente che cercavano fortuna nelle zone industriali tedesche: fra loro c’è Alì, un immigrato marocchino che, quasi per gioco, instaurerà una relazione con Emmi, anziana donna delle pulizie tedesca che frequenta un bar della città. La loro storia li porterà fino al matrimonio, fra gli sguardi ostili dei concittadini e le discriminazioni sistematiche che i due iniziano a subire, e si annoderà in una spirale di cambiamenti, sorprese ed equivoci, fino ad un finale di grande impatto.

Non si ferma e anzi accelera il Caffeina Integration Film Festival, la proposta di Caffeina Cultura per mettersi a dialogare con il tema più spinoso della nostra contemporaneità: questa volta al centro della proiezione “La paura mangia l’anima”, il lavoro firmato nel 1974 da Rainer Werner Fassbinder che ne cura soggetto, sceneggiatura, regia e produzione. Il cineasta tedesco, regista de Il Matrimonio di Maria Braun, il suo film più noto e apprezzato, in questa pellicola indaga le storie di una Germania in cambiamento, vista con l’occhio di chi è sempre saputo andare dietro la retorica della Locomotiva d’Europa per proporre le tante contraddizioni che proprio una terra produttiva ed efficiente come la Germania industriale si trova a produrre.

 

A commentare la pellicola Giorgio Nisini, direttore artistico di Caffeina Festival: “Fassbinder, nella Germania degli anni Settanta”, dichiara l’autore, “prefigura l’Italia di oggi, le paure, le incomprensioni, i pregiudizi che accompagnano il difficile cammino per l’integrazione con altre culture. Ma se la paura mangia l’anima, solo l’amore ce la restituisce”.

Al solito, Bistrot Caffeina proporrà prima del film il consueto aperitivo con food no-stop al prezzo di 7€. Informazioni e prenotazioni al 392 301 8173. Appuntamento allora questa sera, giovedì 20 giugno 2019, alle ore 21 nella Galleria di Bistrot Caffeina.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

20 Giu 2019

Ora

21:00

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria