11.4 C
Viterbo
domenica, maggio 31, 2020

23 maggio Giornata nazionale della Legalità, fuori dalle finestre un lenzuolo bianco

La Giornata nazionale della legalità viene celebrata il 23 maggio, data in cui si verificò nel 1992 la strage di Capaci in cui persero la vita Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo (anche lei magistrato) e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani, come ogni anno, invita studenti e docenti ad avviare in occasione di tale ricorrenza percorsi didattici afferenti alla tematica in oggetto, seguendo quanto indicato dal MIUR e dalla Fondazione “Giovanni Falcone”. Proprio Maria Falcone ha annunciato che a seguito del Coronavirus questa edizione sarà tutta virtuale, invitando a un momento unico di condivisione alla ore 18.00 con l’esposizione sulle finestre di un lenzuolo bianco, in ricordo di tutte le vittime uccise nello svolgimento del proprio dovere, inserendo quest’anno anche i medici e gli infermieri che hanno perso la vita contagiati durante il loro lavoro negli ospedali.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

23 Mag 2020

Ora

Tutti del giorno
Categoria