“Ercole Olivario” in attesa della premiazione, sui social le aziende finaliste, 16 del Lazio

Sui canali social del premio Ercole Olivario (https://www.facebook.com/premioercoleolivario/, https://www.instagram.com/ercoleolivario) vengono svelate, ogni giorno, per la prima volta nella storia del Concorso, le aziende che hanno superato le selezioni di tutte le regioni partecipanti.

Complessivamente sono 98 i finalisti della 28esima edizione dell’ErcoleOlivario, il prestigioso concorso nazionale dedicato alle migliori produzioni olivicole italiane, 16 sono le aziende del Lazio selezionate da “Orii del Lazio – Capolavori del gusto”, il 27° Concorso regionale per i migliori oli extravergine di oliva.

Si tratta di un viaggio virtuale in Italia, attraverso i luoghi e i piccoli Comuni, dove ha sede l’azienda #finalistaercoleolivario2020, con la sua proposta di alta qualità, sia di olio extravergine sia di olio DOP. Ed è anche l’occasione per conoscere meglio i territori del Lazio: dalla Tuscia al Reatino, dalla Ciociaria alla Campagna romana fino alle Colline pontine con le eccellenze delle 4 DOP -Sabina, Tuscia, Canino e Colline Pontine- oltre che dell’extravergine.

Il viaggio dell’Ercole 2020, dove il Lazio vanta già il primato del maggior numero di aziende finaliste, proseguirà per le altre regioni ad alta vocazione olivicola presenti al concorso.

In attesa di conoscere i risultati del Concorso nazionale, sono on line i vincitori della XXVII edizione di Orii del Lazio (www.unioncamerelazio.it; www.oridellazio.com) selezione regionale di Ercole Olivario.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI