Diocesi Viterbo: Loggiato di Palazzo Papale, restauro possibile grazie alla Regione Lazio

La diocesi di Viterbo esprime gratitudine viva e apprezzamento sincero alla Regione Lazio, nella persona del suo presidente, Nicola Zingaretti, per l’attenzione e la disponibilità dimostrata a fronte dell’urgente necessità di reperire le risorse necessarie al recupero del loggiato del palazzo dei papi, immagine e simbolo della città di Viterbo.

Dopo gli incontri e i colloqui intercorsi negli ultimi mesi, si è giunti martedì all’approvazione del protocollo d’intesa tra la regione Lazio e la diocesi di Viterbo per sostenere la valorizzazione, la riqualificazione e la salvaguardia di questo bene che è patrimonio di tutti.

La serietà dell’impegno del consigliere regionale Enrico Panunzi, l’interessamento del vicepresidente Daniele Leodori e dell’assessora Alessandra Troncarelli, hanno reso possibile il raggiungimento di questo importante e concreto risultato che permetterà di iniziare a breve gli interventi necessari.

Curia vescovile di Viterbo

Foto di Fabrizio Ardito

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI