Coni: Benemerenze a membri della sezione UNVS “Giuseppe Vismara

Il 29 novembre prossimo, presso la Sala Regia del Comune di Viterbo, alla presenza di tutte le autorità politiche, sportive e militari, saranno consegnate le Benemerenze e le Onorificenze CONI e, tra queste, quattro saranno assegnate ad altrettanti soci UNVS:
a Domenico Palazzetti, attuale Presidente della Sezione UNVS “Giuseppe Vismara” di Viterbo e del Panathlon Club di Viterbo, la Stella d’Argento al merito sportivo;
Andrea Stefano Marini Balestra, Presidente della Sezione della Lega Navale Italiana “Lago di Bolsena”, Vice Governatore dell’Area Lazio del Panathlon Club e past-president del Club di Viterbo, la Stella di Bronzo al merito sportivo;
Salvatore Fratejacci, Fiduciario del Gruppo Commissari di Gara della Federazione Motociclistica Italiana per le regioni del Centro Italia e Commissario Benemerito della FMI, la Stella di Bronzo al merito sportivo;
Luigi Gasbarri, Presidente della sezione di Viterbo dell’AIA – Associazione Italiana Arbitri di Calcio, la Stella di Bronzo al merito sportivo.
Le “Benemerenze CONI” sono assegnate annualmente dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano e sono conferite ad atleti e dirigenti sportivi per il loro impegno nel mondo dello sport, in base a una graduatoria redatta da una speciale commissione a livello nazionale.
La cerimonia cade quest’anno in un periodo di particolari tensioni nel mondo sportivo o pseudo-sportivo viterbese; infatti, lo scorso 8 ottobre a Bagnoregio un sedicente distaccamento di una sezione romana dell’UNVS ha assegnato “Benemerenze CONI” a personaggi sportivi viterbesi, benemerenze che, senza nulla togliere ai meriti “veri” degli ignari assegnatari, sono chiaramente “false”. La sezione UNVS di Viterbo ha denunciato i fatti al CONI e alla Presidenza Nazionale dell’UNVS e ora è in attesa dei dovuti provvedimenti nei confronti degli autori degli illeciti.Congratulazioni ai premiati.
Unione Nazionale Veterani dello Sport, sezione di Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI