Assessore Allegrini: la Cassia Sud resta chiusa ancora per qualche giorno

Resta chiusa ancora qualche giorno la Cassia sud. Lo comunica l’assessore ai lavori pubblici e alla viabilità Laura Allegrini. I lavori di pronto intervento necessari per la messa in sicurezza del costone nei pressi di Ponte dell’Elce, termineranno verosimilmente il prossimo 23 dicembre. Questo il nuovo termine comunicato con la nuova ordinanza (n. 766 del 19/12/2019). Confermati sia i provvedimenti riguardanti l’interruzione della circolazione veicolare, sia i percorsi alternativi possibili.
La strada Cassia sud continuerà a essere interrotta tra l’intersezione con via Buon Pastore e l’intersezione con strada Ponte Sodo. Sarà consentito il traffico ai soli residenti, agli intestatari dei passi carrabili presenti su tale strada. Traffico consentito anche per le operazioni di carico e scarico merci per i titolari di esercizi commerciali presenti, ad eccezione dell’area di cantiere ubicata al km 80,300 di strada Cassia sud. Tali provvedimenti sono segnalati mediante segnaletica anche di tipo mobile collocata prima e a ridosso del tratto interessato.
Si consiglia, a chi può, di utilizzare una via alternativa di ingresso o uscita dalla città, come ad esempio la superstrada, onde evitare il prevedibile cumulo di traffico nel collegamento Ponte sodo, via Vico Squarano. Chi viene da Roma e deve raggiungere Viterbo, ad esempio, può percorrere la superstrada. Percorso alternativo, in entrata e in uscita, strada Ponte Sodo, arteria che collega la Cassia sud al quartiere Salamaro. Tale percorso è stato già sperimentato in passato dai mezzi Cotral. Gli stessi mezzi di trasporto utilizzano tale percorso in questi giorni di chiusura.
Non è possibile realizzare l’intervento nelle ore notturne. I lavori sono effettuati ad un’altezza di diversi metri, con mezzi pesanti, con invasione di gran parte della sede stradale. La chiusura della strada non può essere evitata.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI