Al Ruffini Francesca Bugiotti e Valentina Salvatelli alla quarta edizione di “A volte ritornano”,

Venerdì 26 aprile alle 14,30 nell’aula magna del liceo scientifico “P. Ruffini” si terrà l’ottavo incontro della quarta edizione del progetto “A volte ritornano…”.

A parlare della propria attività di ricerca saranno Francesca Bugiotti e Valentina Salvatelli entrambe ex studentesse del liceo.

Francesca è professoressa associata al CentraleSupélec, Parigi, al Computer science department e fa parte del laboratorio di ricerca Lri dove lavora sulla definizione di modelli, linguaggi ed algoritmi che utilizzano su basi di dati eterogenee e di grande taglia (Big Data).

Collabora con enti di ricerca pubblici e privati come l’Esa (European Space Agency), Schlumberger ed Edf. Dopo essersi diplomata presso il liceo Ruffini si è laureata in Ingegneria Informatica presso l’Università di Roma Tre (laurea di I e II livello) dove ha successivamente conseguito il dottorato di Ricerca sempre in Ingegneria Informatica.

Valentina è una Data Scientist con esperienza in fisica e astrofisica. Attualmente lavora a Londra nel Predictive Analytics Team di Iqvia, una società internazionale specializzata nella ricerca clinica e nei servizi informatici per il settore sanitario, dove si occupa di algoritmi di apprendimento automatico.

In precedenza ha lavorato come ricercatore post-dottorato al Centre du Physique Théorique di Marsiglia. Nella sua ricerca ha usato tecniche statistiche bayesiane e dati dell’universo per capire come la gravità funziona su scale cosmologiche.

Venerdì 26 aprile Francesca e Valentina terranno dunque un seminario dal titolo “I dati: noi li produciamo e loro ci insegnano” nel quale parleranno essenzialmente della loro attività di ricerca sia agli studenti delle classi V del Liceo Ruffini che a chiunque, studente e non, sia interessato alla scienza ed alla ricerca.

Sia Francesca che Valentina partecipano da anni al progetto “A volte ritornano…” arricchendone con competenza, chiarezza e determinazione le finalità tra le quali offrire sia una preziosa occasione di aggiornamento su alcune delle attuali linee della ricerca scientifica che un utile contributo per l’orientamento degli studenti.

Alessandro Ercoli
Responsabile del progetto
Liceo Ruffini

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI