A caccia di Lucciole nei Parchi, nelle Riserve della Tuscia

Luci intermittenti illuminano la notte, specialmente nei parchi. Sono le lucciole, che proprio in questi giorni, dall’imbrunire, si “accendono” letteralmente per cercare un partner per l’accoppiamento.
Per vederle: silenzio, niente torce, cellulari e flash e soprattutto non toccare le lucciole.
Vi suggeriamo:Monte Rufeno, l’Oasi WWF Pian di Sant’Angelo,Selva di Lamone, Monte Casoli a Bomar

Foto di Adriano Savoretti

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI