Macchitella, nominato Commissario straordinario per la Asl di Frosinone

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato il Decreto con cui si nomina si nomina Luigi Macchitella, di 65 anni, Commissario straordinario per la Asl di Frosinone. Per la gestione della complessa realtà sanitaria della provincia e il suo rilancio la Regione ha scelto un manager di grande esperienza, sia per quanto riguarda l’amministrazione di grandi complessi ospedalieri che di estese aziende sanitarie territoriali. Luigi Macchitella infatti ha diretto per 10 anni, in periodi diversi, il S. Camillo, la più grande azienda ospedaliera del Lazio, e fino a pochi giorni fa è stato alla guida della Asl di Viterbo sempre in qualità di Commissario. Per la gestione della complessa realtà sanitaria della provincia e il suo rilancio la Regione ha scelto un manager di grande esperienza, sia per quanto riguarda l’amministrazione di grandi complessi ospedalieri che di estese aziende sanitarie territoriali. Luigi Macchitella infatti ha diretto per 10 anni, in periodi diversi, il S. Camillo, la più grande azienda ospedaliera del Lazio, e fino a pochi giorni fa è stato alla guida della Asl di Viterbo sempre in qualità di Commissario

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI