Weekend, vivere la Tuscia tra villaggi di Natale e musei gratuiti

Monica Arigoni

Nella Tuscia si inizia a respirare l’aria di Natale. Dal capoluogo ai piccoli borghi in programma i primi eventi per dare il benvenuto alla festività più attesa dell’anno. Insieme a essi non mancheranno eventi dedicati a musica, cultura, natura, sapori genuini e molto altro. Come ogni prima domenica del mese il 3 dicembre torna l’appuntamento con #domenicalmuseo, l’iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che prevede l’ingresso gratuito nei musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali, anche della Tuscia. Non rimane che scegliere… Buon fine settimana a tutti.

SABATO 2 DICEMBRE

NATALE – A Viterbo presso il centro storico è possibile visitare Caffeina Christmas Village, gtra le attrazioni ci sono la Casa di Babbo Natale, il Villaggio degli Elfi, la Fabbrica di Cioccolato, il Teatro Incantato e tante altre attrazioni.

Il Museo Colle del Duomo di Viterbo ospita il Museo dei Presepi Nazionali, una mostra con figure da presepio provenienti dalle diverse regioni d’Italia che vantano la maggior tradizione nell’arte presepiale.

A Viterbo in piazza dei Caduti è in programma il Mercatino di Natale con vasto assortimento di idee regalo, oggettistica, giocattoli, prodotti artigianali, libri, accessori di abbigliamento.

SAGRE – Canino festeggia il suo olio d’eccellenza con la cinquantasettesima edizione della Sagra dell’Olivo in anteprima fino a domenica 3 dicembre, con degustazioni, visite ai frantoi, cortei storici, spettacoli rievocativi, artisti di strada, show cooking, menù a tema, mercatini artigianali e di prodotti tipici, conferenze, sport ed eventi speciali.

MUSICA – A Chia presso Spazio Corsaro alle 21.30 è in programma il concerto di world music con il Lanciaspezzata Trio, composto da Oretta Orengo (oboe, corno inglese), Teresa Spagnuolo (clarinetto) e Cristina Majnero (clarinetto, clarinetto basso).

A Viterbo presso l’auditorium di Santa Maria in Gradi alle 18 è in programma il concerto di Trio Metamorphosi: Mauro Loguercio, violino ; Francesco Pepicelli, violoncello; Angelo Pepicelli, pianoforte.

CONFERENZE – Presso il Museo Civico di Nepi alle 17 è in programma I predatori dell’arte, Daniela Rizzo e Maurizio Pellegrini parleranno della loro lunga esperienza nel campo del contrasto al traffico internazionale di reperti archeologici.

A Capranica per Un caffè con la storia, presso l’Auditorium Francigena ialle 17 si terrà l’incontro sul tema Le Madonne vestite della Tuscia e la Madonna delle Grazie di Capranica a cura di Marcello Arduini.

A Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino alle 17 si terrà la conferenza I Templari tra mito e storia, relatore Ettore Vellutini.

RASSEGNE – A Viterbo è in programma l’inaugurazione di Viterbo Fotografia in via del Collegio n. 2, con mostre e nomi della fotografia Internazionale, vincitori di autorevoli premi a livello mondiale.

MOSTRE – Presso il Parco Regionale dell’Antichissima Città di Sutri è possibile visitare la mostra Sutri, Vulci e i misteri di Mitra. Culti orientali in Etruria.

A Ronciglione presso Atelier in via del Verziere n.13 è in programma l’inaugurazione della collettiva d’arte di Xenia Miranda, Simona Benedetti, Fernando Proietti e Stefano Cianti.

La Chiesa Collegiata dei SS. Giovanni e Andrea Apostoli di Canino ospita la mostra Visti da vicino.

A Viterbo presso il Monastero di Santa Rosa è possibile visitare la mostra Il tesoro di santa Rosa. Un monastero di Arte, Fede e Luce.

A Canino presso il Museo della ricerca archeologica di Vulci è possibile visitare la mostra La Sfinge e altre creature fantastiche.

A Viterbo presso Palazzo dei Priori è possibile visitare tre opere di fondamentale importanza per la pittura del Seicento a livello nazionale, già proprietà del Comune di Viterbo: L’Assunzione di Maria di Giovan Francesco Romanelli, l’Adorazione dei Magi di Cesare Nebbia, la Morte di Maria di Aurelio Lomi.

A Civita Castellana presso il Museo della Ceramica Casimiro Marcantoni è possibile visitare Addendi, sculture di Riccardo Monachesi.

A Oriolo Romano nella sala del Me è possibile visitare il dipinto intitolato Ninfa dell’artista Loris Liberatori.

La Sala Anselmi in via Saffi 144 a Viterbo ospita tutte le opere dell’artista viterbese Franco Terri realizzate dal ’56 al ’63: più di 45 opere dedicate principalmente a scorci della Tuscia.

Presso la biblioteca di Viterbo è possibile visitare Semplicemente Totò, omaggio al principe della risata a 50 anni dalla morte.

TEATRO – A Viterbo presso la Libreria Etruria alle 18.30 Circomare Teatro porta in scena I giullari e la passione di Cristo, di e con Alessandra Cappuccini e Mario Umberto Carosi.

Al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro alle 21 in scena Il pomo della discordia, scritto, diretto e interpretato da Carlo Buccirosso, con Maria Nazionale.

A Viterbo presso il Circolo Arci Il Cosmonauta alle 18 in scena lo spettacolo Mamme narranti con Andrea Satta, il cantante dei Têtes de Bois.

EVENTI – A Bagnoregio fino a domenica 3 dicembre è in programma il Weekend della Solidarietà e della Sicurezza: sabato 2 dicembre arriva a Piazzale Biondini uno dei Pullman Azzurri della Polizia di Stato adibito ad aula didattica multimediale sui temi della sicurezza stradale, domenica 3 dicembre all’Auditorium Taborra alle 11 è previsto un evento sempre sui temi della solidarietà e sicurezza stradale.

VISITE GUIDATE – Antico Presente promuove una visita guidata al Castello Odescalchi di Bracciano, in occasione della prima edizione della festa dell’olio del lago Un nuovo MedioEvo. Appuntamento alle 10.30 a Bracciano all’ingresso del Castello Orsini Odescalchi.

FESTIVAL – A Calcata è in programma Calcata Film Festival con la rassegna Il cinema dell’immigrazione, proiezioni di alcune tra le più interessanti pellicole, opere prime e cortometraggi la cui scelta è stata affidata alle nuove leve della critica cinematografica, presenti gli autori.

DOMENICA 3 DICEMBRE
NATALE – L’Ufficio Turistico di Viterbo alle 10.30 promuove Alla scoperta di Viterbo immersi nel mondo fatato di Babbo Natale, visita guidata della città in collaborazione con Caffeina Christmas Village, acura di Anna Corvaglia.

A Tarquinia Aspettando il Natale con l’Italian Brass Band apre le festività natalizie, alle 17 nella sala consiliare del palazzo comunale.

SAGRE – A Orte si rinnova l’appuntamento con Orte in Cantina, appassionante percorso enogastronomico itinerante tra le vie e gli scorci più suggestivi del centro storico del paese. Previste visite guidate.

RASSEGNE – A Viterbo per Viterbo Fotografia in via del Collegio n. 2 alle 10.30 è in programma l’incontro con Francesco Comello.

EVENTI – A Viterbo nella parrocchia Sacra Famiglia alle 17 è in programma la finale del Mini Festival di Viterbo dedicato alla musica e al talento.

TEATRO – Al Teatro Mancinelli di Orvieto alle 17 Francesco Pannofino ed Emanuela Lolli sono i protagonisti della commedia Bukurosh, mio nipote di Gianni Clementi, in prima nazionale.

Al Teatro Boni di Acquapendente alle 17.30 in scena in prima nazionale Sua Eccellenza è servita! (Di un vescovo sposato e di altri malanni) di Patrizio Pacioni e Salvatore Buccafusca.

Al Teatro Il Mascherone di Valentano alle 17.30 la compagnia Otto Volante di Anguillara Sabazia presenta Grisù, Giuseppe Maria di Gianni Clemente, regia di Marco Dané.

VISITE GUIDATE – Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino è aperto al pubblico con visite guidate in tre turni (ore 15, 16 e 17).

Antico Presente organizza una visita guidata alla necropoli etrusca della Banditaccia di Cerveteri patrimonio dell’umanità Unesco insieme a quella di Tarquinia. Appuntamento alle 10 al parcheggio del cimitero vecchio di Cerveteri in Via F. Rosati.

Nel Parco del Treja è in programma una visita guidata in natura tra i colori d’autunno con partenza da Mazzano Romano. Appuntamento alle 10 al parcheggio in Via E. Galvaligi accanto alla farmacia a Mazzano Romano.

L’Ufficio Turistico di Viterbo promuove alle 15.30 Storia di ordinaria bellezza. Dalle sale storiche di Palazzo dei Priori al fascino del Teatro dell’Unione, a cura di Valeria Fiorini.

BAMBINI – A Chia presso Spazio Corsaro alle 17.30 è in programma la proiezione del film d’animazione Shaun la pecora a cura di Cristina Casciani.

MUSEI – Torna DomenicalMuseo promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Sono quindici i beni statali aperti nella provincia di Viterbo: Villa Lante di Bagnaia, il Santuario della Madonna della Quercia, la Basilica di San Francesco alla Rocca, il Museo Nazionale Etrusco Rocca Albornoz, l’area archeologica di Ferento, il Museo Archeologico Nazionale diVulci (Montalto di Castro), l’area archeologica di Volsinii a Bolsena, Palazzo Farnese di Caprarola, Palazzo Altieri di Oriolo Romano, il Parco Archeologico Antichissima Città di Sutri, il Museo Nazionale Tarquiniense e la necropoli etrusca di Monterozzi a Tarquinia, il Museo Archeologico Nazionale e la necropoli della Madonna dell’Olivo di Tuscania e Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco di Civita Castellana. Su www.beniculturali.it/domenicalmuseo le informazioni, gli orari e l’elenco completo dei luoghi aperti gratuitamente.

A Castiglione in Teverina è possibile visitare il Muvis – Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari, con un tour alle 11 condotto da Marcello Arduini, direttore scientifico del museo.

ESCURSIONI – Alle 10.00 a Mazzano Romano è in programma un’escursione organizzata dall’associazione Avventura Soratte nel Parco Valle del Treja, alla scoperta delle cascate di Monte Gelato.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI