weekend vacanziero: una Tuscia da vivere giorno e notte

weekend

Eccoci di nuovo al weekend che guarda al Ferragosto. Non fatevi ingannare dal caldo e dalle strade poco affollate…la Tuscia non va in vacanza! Per voi ha in serbo una miriade di eventi. Scopriteli.

Sabato 8 agostoSpettacoli – Ad Acquapendente alle 21 in piazza G. Fabrizio appuntamento con lo spettacolo “Arisa… l’Andato che Ritorna”, sulle gesta della città di Arisa, antico nome di Acquapendente.

Musica – A Vasanello alle 21 in piazza dell’Ortaccio c’è Tarantortaccio con il gruppo etno-popolare romano Le danze di Piazza Vittorio.

A Sutri alle 21.30 in piazza del Comune è in programma il concerto del gruppo Endless Road, Tribute Band dei Nomadi.

A Soriano nel Cimino la Duck’s Summer Village propone alle 21.30 presso il parco delle Paperelle la TFT Tiziano Ferro tribute band.

A Tuscania Alessandro Spampinato in concerto con il suo spettacolo “L’amore è un artista cieco” alle 22 in piazza Italia.

Festival – Alle Serate Borgiane di Nepi alle 21 alla Rocca dei Borgia c’è Giobbe Covatta con “La Commediola”, la personale rilettura della massima opera dantesca.

A Caprarola alle 21.30 a Palazzo Farnese BandaJorona celebra la romanità di Gabriella Ferri attraverso una rappresentazione che ripercorre i suoi brani.

A Calcata per Itineraria Festival alle 21 il Calcata Teatro Lab porta in scena “Di vita, d’assurdo e di altre sciocchezze” mentre alle 22 c’è Andrea Cosentino con L’Asino Albino.

Eventi – A Ronciglione il convegno “Lo Sport ed i Giovani” e la cena solidale in piazza degli Angeli chiudono la Festa dei borghi.

A Grotte di Castro è in programma la Notte Bianca con stand gastronomici, mercatino lungo, intrattenimento per bambini e tanta musica.

Alla Riserva Monte Rufeno dalle 18.30 alle 21.30 incontro ed escursione notturna sui pipistrelli passeggiando con il bat-detector per scoprire chi sono i chirotteri ed il loro ruolo nella Riserva.

Feste – A Farnese fino a domenica 9 è in programma la Festa del Cacciatore con prove di cani, mostre canine e intrattenimento musicale.

Visite guidateA San Martino al Cimino appuntamento alle 8 dalla Madonnina di San Martino al Cimino per percorrere da Poggio Croce all’Eremo di San Girolamo fino al Convento di Sant’Angelo.

Folklore – A Vejano gruppi folk da tutto il mondo si uniranno per La Racchia in festa in piazza XX Settembre, con stand gastronomici, musica da ballo e cabaret.

Teatro – A Ferento alle 21 c’è “Forza venite gente”, musical teatrale incentrato sulla vita di San Francesco d’Assisi messo in scena da Michele Paulicelli.

Laboratori – A Calcata per le vie del paese fino al 9 agosto c’è Romeo+Giulietta, laboratorio teatrale con Ciro Masella, Giovanni Berretta e Loris Seghizzi.

Sagre – A Castiglione in Teverina fino a domenica 9 agosto è in programma la trentaduesima edizione della Festa del vino dei Colli.

A Montefiascone c’è la cinquantasettesima Fiera del Vino con degustazioni di vini, piatti e prodotti tipici locali.

A Tuscania fino al 9 agosto si torna alla scoperta di un antico sapore con la decima Sagra del baccalà in viale Volontari del Sangue.

A Vetralla sabato 8 agosto è in programma Lumache e Arrosticini con carne alla brace, lumache, arrosticini, zuppa di fagioli e tanto altro.

A Pescia Romana fino al 10 agosto presso l’azienda Nardi torna La Butterata, con degustazione di carne alla brace e prodotti tipici della maremma.

A Tarquinia dal 7 al 9 agosto tornano Le sere della tagliata per gustare la vera tagliata di carne maremmana insieme ad altri piatti della tradizione locale.

A Blera dal 7 al 9 agosto è in programma la Sagra dello stratto al tartufo e gnocco al castrato accompagnati da specialità tipiche della zona come la carne maremmana e la bruschetta con l’olio extravergine d’oliva.

A Graffignano dall’8 al 9 agosto è in programma la terza Festa del tartufo.

A Proceno dall’8 all’11 agosto per i festeggiamenti in onore di San’Agnese torna la Sagra della bruschetta con l’aglio rosso di Proceno.

Fino al 10 agosto torna a Montefiascone Il Cantinone, settimana gastronomica con i piatti tradizionali della Tuscia: pappardelle al cinghiale, coniglio alla ciociara, ombrichelli all’amatricina, porchetta, fagioli al sapore di mare, calamari ripieni, gnocchi al sugo, trippa alla romana.

Domenica 9 agostoVisite guidate – A Civitella d’Agliano alle 18 visita guidata presso il Parco-Museo di Sculture di Paul Wiedmer “ La Serpara”.

A Civita Castellana dalle 9 alle 16 l’esperta accompagnatrice turistica Fabiana Poleggi guiderà l’escursione Sulle orme dei Templari attraverso alcuni dei luoghi che hanno visto la presenza dei Templari sul territorio.

A Canino, in occasione della Festa dell’Archeologia, è in programma la visita alle rovine di Castellardo a cura del dott. Gianfranco Gazzetti.

Mostre – A Grotte di Castro alle 19 al Museo Civita l’inaugurazione della Mostra “Due opere romane e veneziane tra 500 e 600 a Grotte di Castro”.

Alle 18 presso il Monastero delle Clarisse di Farnese sarà inaugurata la mostra iconografica “La bellezza di una presenza. L’esperienza dell’icona nel Monastero di Farnese”.

Musica – A Soriano nel Cimino la Duck’s Summer Village propone alle 21.30 presso il parco delle Paperelle, Showzer spettacolo live.

Festival – A Calcata per Itineraria Festival alle 21.30 si terrà l’apertura al pubblico di Rito – Progetto Teatro Urbano, laboratorio per attori, danzatori, artisti di strada.

Foto di copertina autrice Donatella Agostini

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI