Weekend nella Tuscia: tra Sant’Antonio, Carnevale e tanto altro

weekend

Carnevale, feste di Sant’Antonio ma anche tanto altro: teatro, mostre libri…È questo quello che vi attende nella Tuscia nel weekend di sabato 16 e domenica 17 gennaio.

Sabato 16 gennaio

Feste di Sant’Antonio – A Bagnaia alle 18.30 accensione del Sacro Fuoco con cena tipica. Domenica 17 gennaio in piazza XX Settembre benedizione degli animali.

A Bassano Romano alle 11.30 in piazza Cairoli partenza della cavalleria per la benedizione degli animali con a seguire concerto del complesso bandistico Città di Bassano Romano e cannolicchiata.

A Canepina alle 18 presso il piazzale I Maggio accensione del fuoco di S. Antonio, alle 20.30 presso la cantina di S. Corona cenone di S. Antonio.

A Cellere alle 20 in Piazza Castelfidardo accensione del Fuoco di Sant’Antonio, domenica 17 gennaio alle 11 in piazza Castelfidardo messa, benedizione degli animali, distribuzione di ricotta, bruschette, srtruffoli e castagnole.

A Corchiano dalle 16.30 processione per le vie del centro storico e accensione del falò in via Enzo Tortora.

A Farnese alle 11 presso la Chiesa Parrocchiale benedizione degli animali, dei frutti della terra, dei genere alimentari destinati alla carità pastorale.

A Nepi accensione del grande Focarone e a seguire il tradizionale Beverino. Domenica 17 gennaio sfilata di cavalli e cavalieri con la benedizione al Ponte Nuovo di tutti i veicoli agricoli, industriali e degli animali.

A Tuscania benedizione degli animali, sfilata dei butteri a cavallo e Sagra della frittella al cavolfiore presso il centro.

A Viterbo presso le Parrocchie di Santa Maria della Trinità e del Sacro Cuore alle 21 c’è Intorno al fuoco, racconti e vin brulé all’orto del complesso della Trinità, domenica 17 gennaio alle 10.30 nella piazza della Basilica benedizione di tutti gli animali.

Musica – Presso l’Auditorium dell’Università della Tuscia di S. Maria in Gradi alle 18 è in programma il concerto del Quartetto Le metamorfosi musicali ed il clarinettista Giammarco Casani.

Mostre – A Orte  alle 9.30, in occasione dell’Open Day dell’Istituto d’Istruzione superiore “Fabio Besta”, la Sezione dell’A.N.P.I. inaugura la mostra Storia e cronaca della Resistenza italiana ed europea.

Bambini – Ad Orte Scalo alle 17 presso l’Auditorium per la rassegna di teatro per ragazzi, Chien Barbu Mal Rase presenta lo straordinario Trio Churro.

Libri – Alle 17.30 presso il Palazzo Baronale di Sipicciano, la casa editrice Edizioni Archeoares presenta la sua ultima pubblicazione Gli eroi di Sipicciano nella Grande Guerra di Claudio Mancini.

Teatro – Al Lea Padovani di Montalto di Castro alle 21 in scena Riccardo Rossi e Alberto Di Risio con L’amore è un gambero.

Al Teatro Petrolini di Ronciglione alle 21.15 in scena Il Gentil Nocchiarolo, Molière in salsa ronciglionese.

Domenica 17 gennaio

Feste di Sant’Antonio – A Civita Castellana alle 11 presso il Sagrato della Chiesa di San Antonio benedizione degli animali e alle 15 trasporto del Re Carnevale in piazza Matteotti

Ad Acquapendente alle 10 c’è la sfilata di carrozze e cavalli e alle 11 nella Basilica del Santo Sepolcro Messa solenne e a seguire benedizione degli animali.

A Barbarano Romano dalle 10 messa nella chiesa di S. Antonio e benedizione degli animali.

A Canino alle 11 Santa Messa e benedizione degli animali, alle 12 partenza del tradizionale Carro di Sant’Antonio, alle 13 pranzo tradizionale del Pastore di Sant’Antonio.

A Capodimonte alle 10.45 benedizione degli animali in piazza della Rocca, alle 11 accensione del Sacro Fuoco.

A Grotte di Castro alle 10 messa e benedizione degli animali nella chiesa di San Marco, a seguire sfilata del carro allegorico.

A Marta in piazza Umberto I alle 10.30 accensione del fuoco di S. Antonio, alle 11.30 benedizione degli animali e delle persone.

A Piansano alle 10.30 benedizione degli animali in Piazza del Mercato, con sfilata degli animali per le vie del paese con il carro di Sant’Antonio e distribuzione dei regali ai bambini. Alle 13 pranzo di Sant’Antonio.

A Montefiascone alle 10.30 sfilata del corteo dei cavalieri per le vie del centro, alle 11.30 benedizione degli animali.

A Monte Romano alle 11.30 Santa Messa, a seguire processione accompagnata dalla banda musicale, al termine benedizione degli animali in piazza Dante.

A Onano il fuoco viene acceso alle 6 del mattino, nel pomeriggio gara della pignatta, sfilata dei carri allegorici e spettacolo pirotecnico.

A Ronciglione alle 11.30 benedizione degli animali e dei cavalli.

A San Lorenzo Nuovo al mattino, in piazza Europa, raduno degli animali e dei mezzi agricoli, nella chiesa di San Lorenzo, Santa Messa e benedizione degli animali, sfilata dei carri allegorici.

A Sutri alle 9.45 trasporto dell’immagine di Sant’Antonio dalla Cattedrale in Piazza del Comune per la benedizione degli animali.

A Vetralla fiera di Sant’Antonio con le bancarelle per le vie del paese e benedizione degli animali.

A Montalto di Castro alle 11 il corteo, accompagnato dalla Filarmonica A.Ponchinelli Saturnia, sfilerà per le vie del paese per raggiungere piazza del dove il parroco benedirà gli animali. 

Carnevale – A Nepi alle 15 è in programma il 76° Corso di Gala del Carnevale Nepesino con la partecipazione di carri allegorici, gruppi mascherati, bande musicali e folkloristiche.

A Corchiano alle 15 per le vie del centro è in programma la sfilata di carri allegorici.

Commemorazioni – A Viterbo alle 11.30, presso la basilica di San Francesco è prevista la celebrazione eucaristica officiata dal vescovo Lino Fumagalli per la giornata commemorativa delle vittime dei bombardamenti su Viterbo del 1944.

Teatro – Al Fabrica Festival presso il Teatro Palarte di Fabrica di Roma alle 17.30 appuntamento con il tango argentino nello spettacolo Sensual Tango di e con Ambra De Angelis e Mauro Barreras.

Al Mat di Viterbo in scena Carmen che non vede l’ora con Tamara Bartolini e Michele Baronio.

Al Lea Padovani di Montalto di Castro alle 18 in scena I Love Frankenstein, lo spettacolo teatrale per ragazzi di Fabrizio Visconti con Rossella Rapisarda e Davide Visconti, 

Passeggiate – Percorsi Etruschi propone Dall’entroterra al lago di Bolsena, escursione da Piansano a Marta www.percorsietruschi.it.

Bambini Presso lo Spazio Arci BiancoVolta di Viterbo alle 11 appuntamento con Martapesta, Ricicarta il lupo giramondo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI