Weekend nella Tuscia: come muoversi tra gli Eventi

eventi

Dopo giorni di caldo intenso, si prevede un weekend più mite. E allora perché non passarlo alla scoperta della Tuscia? Per voi, sabato 16 e domenica 17 luglio, un fiorire di eventi…

SABATO 16 LUGLIO

SAGRE – A Soriano nel Cimino fino a domenica 17 luglio in piazza della Croce Rossa è in programma la Sagra degli gnocchi strozzapreti con spettacoli e musica live.

A Vejano fino a domenica 17 luglio è in programma la Sagra della Pizza a Fiamma, tre giornate completamente dedicate alla cottura di quello che è stato riconosciuto prodotto tipico della regione Lazio.

A Fabrica di Roma fino a domenica 17 luglio è in programma la Sagra della Pecora con specialità gastronomiche e musica.

A Tarquinia fino a domenica 17 luglio in piazza San Martino è in programma la Sagra del Melone con stand di degustazione, piatti tipici, musica e ballo in piazza.

A Villa San Giovanni in Tuscia fino a domenica 17 luglio è in programma la Sagra della Trippa con stand di degustazione e spettacoli musicali.

RASSEGNE – Fino a domenica 17 luglio a Civitella d’Agliano prosegue Accenni di Contemporaneo, Festival di Cultura Contemporanea con incontri e visite guidate.

Al Tuscia Film Fest di Viterbo è la volta de La pazza gioia di Paolo Virzì, alle 21 in piazza San Lorenzo.

MUSICA – Al Parco San Marco di Orte torna The Grove fino a domenica 17 luglio, con musica dal vivo, concerti ed esibizioni musicali.

A Vasanello in piazza dell’Ortaccio è in programma l’Ortaccio Jazz Festival, con il quartetto del fisarmonicista Daniele Di Bonaventura e la sua Band’Uniòn, mentre domenica 17 luglio sul palco c’è la band di Mauro Ottolini.

A Calcata è in programma Forestica con in concerto gli Amptek & Ivan Macera Labs with Dr.Lops alle 21.30, arte e vini biodinamici.

FESTIVAL – A Viterbo fino a domenica 17 luglio nel centro storico torna Ludika 1243, festa medioevale organizzata dall’associazione culturale La Tana degli Orchi, con artisti di strada, giochi popolari, villaggio dei bambini, la taverna medievale.

A Calcata fino a domenica 17 luglio è in programma Ad Arte 2016 TeatroCine Festival, con proposte di teatro, cinema, musica, arte e letteratura, workshop condotti da docenti accreditati.

A Bagnoregio torna il Festival della Complessità fino a domenica 17 luglio, con il tema Il centro è ovunque e con incontri e Masterclass.

EVENTI – A Vasanello fino a domenica 17 luglio torna l’Acquaspeed, lo scivolo d’acqua urbano che arriva direttamente da Miami, in via Mazzini e in piazza della Repubblica.

A Grotte di Castro alle 21.30 presso il Museo Civita è in programma Museion, eventi per il Sistema museale del lago di Bolsena, con Storie di terra #2, di e con Gianni Abbate e Ennio Cuccuini; musiche eseguite dal vivo dal maestro Fabio Barili che attraversano il mondo contadino di una volta.

A Bolsena è in programma La Notte del Vintage, con musica moda e motori d’epoca, sfilate in abiti vintage e animazione.

A Piansano a partire dalle 20.30 è in programma la Festa della Misericordia in piazza Lucia Burlini, con una cena e una serata danzante con musica dal vivo.

A Gradoli nel centro storico è in programma Alla Corte dei Farnese, rievocazione di una giornata rinascimentale tra locande, mercati e animazione in costume, fino a domenica 17 luglio.

TEATRO – A Vitorchiano alle 21-15 presso la scuola dell’infanzia in Via Gran Sasso, per la rassegna Fidelitas va in scena la Compagnia Teatro dell’Accadente di Forte dei Marmi con The gin game di Coburn, per la regia di Luca Brozzo.

Al Teatro romano di Ferento a Viterbo alle 21.15 va in Romeo e Giulietta, Balletto in due atti liberamente ispirato alla tragedia di William Shakespeare con musiche di Tciaikovsky, coreografia e costumi Federico Veratti e scenografie di Marco Pesta.

PASSEGGIATE – A Chia alle 21  il Gruppo Roccaltia Musica Teatro insieme al Gruppo Archeologico Roccaltìa organizza la Passeggiata sotto la luna nel sentiero del fosso del Mandrione.

SPORT – A Valentano dalle 10 alle 15 è in programma Tubing o Aquatrek lago tra le limpide acque del lago vulcanico, un’immersione nella natura per tutta la famiglia.

VISITE GUIDATEArcheotuscia promuove dalle 10 alle 16 una visita guidata presso l’area archeologica di Ferento in cui si possono ammirare il teatro romano e i resti delle terme.

Fino a domenica 17 luglio sono in programma visite guidate presso il Parco La Serpara di Civitella d’Agliano, giardino d’artista che ogni anno inaugura nuove installazioni che si integrano in un percorso in equilibrio tra arte e botanica.

MOSTRE – A Viterbo in piazza della Morte è ancora possibile visitare Lazio, la grande bellezza: mostra sui luoghi della Tuscia del cinema promossa dal Tuscia Film Fest.

A Palazzo Alemagni di Civita di Bagnoregio è possibile visitare Calanchi, le opere di  Françoise Weddigen-Jaccard, una mostra che avrà il pregio di accompagnare i visitatori in un viaggio insolito e originale attraverso la Valle dei Calanchi. 

DOMENICA 17 LUGLIO

VISITE GUIDATE – L’associazione Thesan di Viterbo organizza l’evento Cellere, Tiburzi e Sant’Egidio, alla scoperta delle bellezze di Cellere, del museo del brigantaggio, della chiesa di Sant Egidio, del centro storico e tanto altro ancora. Incontro alle 10 ai Giardini Pubblici di Via Marconi.

TEATRO – A Vitorchiano alle 21-15 presso la scuola dell’infanzia in Via Gran Sasso, per la rassegna Fidelitas va in scena l’ultimo spettacolo della rassegna Fidelitas con la compagnia In… stabile di Vitorchiano con lo spettacolo fuori concorso Vendesi Sara anche a rate di Camillo Vittici per la regia di Salvatore Rotunno.

A Sutri per Teatri di Pietra alle 21.15 presso l’Anfiteatro va in scena La commedia del fantasma a cura di Pentagono Produzioni e Circuito Danza Lazio.

EVENTIA Valentano alle 21.30 presso il Museo della Preistoria della Rocca Farnese, per Museion, eventi per il Sistema museale del lago di Bolsena c’è La Traviata o dell’amor fugace, con l’Orchestra I fiati dell’Alta Tuscia diretta dal maestro Marco Taschini, Alberto Marucci, Seo Hyiun Su, narrazione, testo e regia di Gianni Abate, a cura di Teatro Null.

PESCA SPORTIVA Con la 15° edizione della Gara di Pesca da Natante.  La gara si svolgerà nel lago di Vico. Il ritrovo per gli equipaggi in gara, oltre 30 provenienti da tutta Italia, è alle ore 5.00 mentre l’inizio della competizione è fissato per le ore 6.00 con termine alle 12.00 Quattro le categorie su cui si sfideranno i partecipanti: luccio, persico reale, coregone e blackbass, con regola del rilascio delle prede catturate, il catch&release.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI