Weekend nella Tuscia: la primavera porta una fioritura di eventi

È arrivata la primavera e la Tuscia fiorisce di eventi. Teatro, libri, musica, escursioni, visite guidate, trekking e molto altro ancora vi aspetta nel weekend. Scoprite il programma di sabato 25 e domenica 26 marzo.

SABATO 25 MARZO
VISITE GUIDATE – A Tarquinia per le Giornate Fai di Primavera saranno visitabili, in via straordinaria, le tombe dell’Orco, degli Aninas e la tomba degli Scudi.

L’associazione Thesan organizza la visita guidata I passi dei briganti a Cellere, piccolo e interessante borgo della Maremma laziale. Il ritrovo è stabilito alle ore 10 presso i giardini pubblici di Via Marconi.

TEATRO – Al Teatro Boni di Acquapendente alle 21 in scena Le fuggitive con la Compagnia L’Incontro di Torre San Severo di Orvieto.

Al Teatro Il Rivellino di Tuscania alle 21 è in programma il musical Il Vizietto di Jerry Herman e Harvey Fierstein tratto dalla commedia omonima di Jean Poiret.

Al Teatro Bianconi di Carbognano alle 21 in scena Cose popolari con Nicola Pistoia, Ariele Vincenti, Francesco Stella e Giordana Morandini per la regia dello stesso Pistoia.

Al Teatro Il Mascherone di Valentano alle 21 l’Associazione Culturale Il Melangolo di Viterbo
porta in scena Rose rosse per te, testo e regia di Bruno Mencarelli.

A Chia presso Spazio Corsaro alle 18.30 è in programma “La canzone dell’Adelina”, spettacolo di narrazione contemporanea per la regia di Valentina Marini.

Al Teatro Ettore Petrolini di Ronciglione alle 21 in scena “Si ci sia… batte un colpo” con la Compagnia di Capranica.

EVENTI – A Civita Castellana nella sede dell’Australian Cultural Centre, è in programma dalle 14 alle 20 un Open Day in cui saranno fornite tutte le informazioni sui soggiorni studio in Australia.

A Capranica alle 17 presso la Sala Kimairah, si terrà l’incontro Affreschi letterari. Capranica e il suo territorio negli scritti di poeti e viaggiatori. Dal Petrarca al Thierry, da Goethe al Dennis, a cura di Fabio Ceccarini.

A Gallese alle 17.30 presso il Museo e centro culturale Marco Scacchi, un momento di alta moda celebra la donna nel campo lavorativo. “Moda Volante” del Centro studi moda di Emy Fabbri.

IN PIAZZA – A Viterbo è in programma la Fiera dell’Annunziata da Porta Romana a piazza del Plebiscito con prodotti di artigianato, abbigliamento, giocattoli, piante e tante altre curiosità.

MOSTRE – Al Museo della Città di Acquapendente è visitabile la mostra I mai visti. Inediti dai depositi del Museo della Città di Acquapendente a cura di Andrea Alessi.

Al Museo Civico Luigi Rossi Danielli di Viterbo è possibile visitarel’opera di Andrea Mantegna raffigurante la Madonna con il Bambino tra San Giovanni Battista e Maria Maddalena.

Presso lo Spazio Pensilina di Viterbo è possibile visitare la mostra personale di ceramiche artistiche di Anna Scattarreggia.

A Viterbo presso la Sala Anselmi in via Saffi è visitabile la mostra di pittura di Salvatore Aiello, le opere sono dedicate alle bellezze monumentali della città di Viterbo.

Presso la Biblioteca Consorziale di Viterbo è visitabile la mostra L’eredità di Aldo Moro.

Il Caffè Letterario di Viterbo alle 18.30 ospita la mostra fotografica Sogni di Cambogia di Emanuela Vincenti e Vicsia Portel.

LIBRI – Presso la Biblioteca Consorziale di Viterbo alle 17.30 lo studioso e filosofo Diego Fusaro presenta il suo ultimo volume Pensare altrimenti e propone una lettura critica de Le Ceneri di Gramsci di Pasolini.

A Civitella d’Agliano presso il Palazzo della Cultura alle 16.30 l’autore Pierluigi Vito converserà sul libro Quelli che stanno nelle tenebre, sua prima prova narrativa.

A Civita Castellana presso il Forte Sangallo alle 17 lo scrittore Luca Bianchini presenta il suo ultimo libro Nessuno come noi.

MUSICA – A Viterbo presso l’Auditorium Santa Maria in Gradi alle 18 è in programma il concerto del pianista Giuliano Adorno.

CONFERENZE – A Bagnoregio all’Auditorium Taborra è in programma un Meeting di Medicina materno-fetale sul Sistema nervoso centrale del feto.

FESTIVAL – A Calcata fino a domenica 26 marzo è in programma il primo festival hippie Peace & Love con artisti di strada, mostre a tema, danza e musica in ogni angolo del paese.

CORSI – A Viterbo presso la Sala del Cenacolo del Convento dei Padri Agostiniani – Santa Maria Liberatrice, in Piazza SS. Trinità alle 10 al via la terza edizione del Master “Archeologia giudiziaria e crimini contro il patrimonio culturale”.

DOMENICA 26 MARZO
MUSICA – A Viterbo presso la sala Mendel del Chiostro della Trinità alle 12 apre la stagione dei Concerti-Aperitivo organizzata dalla Scuola Musicale Comunale. Saranno di scena le pianiste Marialuisa Maggio e Maria Cristina Paolucci.

ESCURSIONI – Presso il lago di Vico alle 16 è in programma una visita guidata ai ruderi del sito, breve passeggiata all’Azienda Agricola Giovannelli e spettacolo teatrale “Passano Genti, Santi e Briganti…” di Romolo Passini. Appuntamento alla posta vecchia.

L’associazione Esplora Tuscia organizza l’escursione Bomarzo: alla scoperta della Piramide Etrusca. Appuntamento alle 9 al campo sportivo di Bomarzo in Via dell’Elce.

L’associazione Thesan organizza l’escursione Archeotrekking a Blera, in occasione della Giornata della Guida A.G.A.E. (Associazione Guide Ambientali Europee). Appuntamento alle 9 a Blera in Viale Etruria.

Nel Parco Valle del Treja è in programma L’evoluzione della valle fluviale, un’escursione per celebrare l’importanza dell’acqua e per comprendere come si è evoluta la valle. Appuntamento alle 9.30 a Piazza Roma a Calcata vecchia.
FESTIVAL – A Civita Castellana presso Spazio catalano per tutto il giorno è in programma per la prima volta in Italia l’Eco Yoga Festival, un evento imperdibile per il benessere, l’ecologia, lo yoga. Una giornata fra attività, laboratori, dibattiti, documentari, musica con più di 14 operatori.

A Viterbo per il Festival Librimmaginari al Biancovolta alle 16.30 è in programma lo spettacolo di marionette da polso Dorme, di Laura Bartolomei con la Compagnia La Capra Ballerina.

VISITE GUIDATE – L’Ufficio Turistico di Viterbo organizza una visita guidata a Villa Lante a Bagnaia, per ammirare un capolavoro dell’architettura rinascimentale italiana. Appuntamento alle 11 in Piazza XX Settembre a Bagnaia.

A Tarquinia per le Giornate Fai di Primavera saranno visitabili, in via straordinaria, le tombe dell’Orco, degli Aninas e la tomba degli Scudi.

L’associazione Archeotuscia organizza una visita guidata all’Eremo di San Leonardo, presso Vallerano, con visita alla misteriosa grotta delle dodici nicchie. L’appuntamento è a Viterbo al parcheggio di Valle Faul alle 8.45.

TEATRO – Al Teatro Bianconi di Carbognano alle 17 in scena Cose popolari con Nicola Pistoia, Ariele Vincenti, Francesco Stella e Giordana Morandini per la regia dello stesso Pistoia.

Al Teatro Il Mascherone di Valentano alle 17.30 il Gruppo Artistico-Musicale porta in scena Le Maghe di Roma Magica…mente a Roma, varietà musicale di canzoni popolari romane.

Al Teatro dei Calanchi di Lubriano alle 17 va in scena I ritmi della vita, una finestra sulla vita rurale della prima metà del secolo scorso, all’insegna dei valori scomparsi ognuno raccontando la propria maschera.

Al Teatro Palarte di Fabrica di Roma alle 17.30 in scena “Uno sguardo dal ponte” di Arthur Miller, a cura della compagnia teatrale “Incontri”, regia di Francesco Iurlaro.

CONFERENZE – A Capodimonte presso la sala comunale La Cascina alle 17 si terrà la conferenza I “pelosi” a Capodimonte. Storia di una ricerca, relatore il professor Roberto Zapperi, introduce Rosella Di Stefano.

A Gallese alle 18 presso il Museo e centro culturale Marco Scacchi è in programma la conferenza “Il ruolo della donna a Gallese nel corso della storia” del professore Gabriele Campioni e del professore Giorgio Felini.

A Bagnoregio presso l’Auditorium Taborra alle 11 è in programma il corso di Sviluppo Sostenibile dell’Università La Sapienza sul territorio di Civita di Bagnoregio.

LABORATORI – A Chia presso Spazio Corsaro alle 11.30 è in programma “La semina di Primavera”, laboratorio didattico per la creazione di aiuole fiorite e il riconoscimento delle erbe spontanee. Info e prenotazioni 328 8264142 – grupporoccaltìa@gmail.com.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI