Weekend nella Tuscia: ecco cosa fare e dove andare

ÙUn weekend pienissimo di eventi tutti imperdibili. Ecco una mini-guida su cosa tiene in serbo per voi la Tuscia nel fine settimana di sabato 28 e domenica 29 novembre.

Sabato 28 novembre
Eventi – A Montalto di Castro nel complesso monumentale San Sisto dalle 17 è in programma la Festa nazionale del popolo romeno con il gruppo musicale Zenit e il solista Traian de la Costanza.

Bambini – Pagine a Colori a Tarquinia promuove alle 18 presso la Sala Capitolare degli Agostiniani di San Marco NoteNatePerNatale, laboratori musicali tenuti dai maestri Maria Laura Santi e Luca Purchiaroni.

Appuntamenti – A Ronciglione alle 17 presso la Biblioteca Comunale c’è I colori del tè con conversazioni e letture dedicate al tè verde.

Conferenze – A Civita Castellana alle 16.30 presso la Curia Vescovile in Piazza Matteotti è in programma la conferenza Democrazia e Pacifismo con Ernesto Balducci.

Rassegne – Presso la sala consiliare del comune di Nepi alle 16.30 c’è Consapevoli Insieme con la presentazione della ricerca nei territori di Nepi e CasteL Sant’Elia contro la violenza sulle donne.

Escursioni – Alla Riserva naturale lago di Vico è in programma per tutta la giornata birdwatching e leafwatching. Ritrovo ore 10 presso l’osservatorio avifauna del Lago di Vico.

Mostre – A Tarquinia presso l’Auditorium di San Pancrazio alle 18 è in programma l’inaugurazione della mostra di Sebastian Matta, Sebastian Matta Sculture.

Sagre – A Canino fino a domenica 29 novembre è in programma la 55esima edizione della Sagra dell’Olivo, con degustazioni del prelibato olio extravergine novello locale.

Sport – Al Balletti Park Hotel di San Martino al Cimino è in programma la Cena del ciclista con Max Lelli, Roberto Petito ed altri campioni.

Musica – All’Auditorium dell’Università della Tuscia di Viterbo va in scena “La poesia di un violino.
Viaggio nella memoria poetica” con Misia Sophia Jannoni Sebastianini, violino; Michelangelo Carbonara, pianoforte.

A Capranica serata dedicata al tango argentino con Tj Domenico Mimmo Coda nella sala Kimairah in via Romana 62 dalle 20.

Teatro – Al Teatro San Leonardo di Viterbo alle 21saranno premiati i vincitori del XX Premio Fita Città di Viterbo. La Compagnia svizzera Ta – 58 – La Chaux de Fonds, porterà in scena Le Dernier Train.

Alle 21 al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro, Meglio un uomo oggi che un marito domani con Barbara Foria e Luciano Recano.

Domenica 29 novembre
Musica – Al Teatro Boni di Acquapendente alle 17.30 è in programma il concerto del quartetto d’archi Les Voix Concertantes, insieme al soprano Manon Bautian.

Alle 18 presso il l palazzo comunale di Tarquinia è in programma un viaggio nel cantautorato italiano con gli Alfa Quintet.

Teatro – Al Teatro Palarte di Fabrica di Roma la Compagnia Luna Nova porta in scena alle 17.30 I Dieci Comandamenti di Raffaele Viviani.

Al Teatro Bianconi di Carbognano alle 17.30 va in scena Parzialmente stremate di Giulia Ricciardi con la regia di Michele La Ginestra.

Al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro alle 18 Loredana Parrella propone il suo lavoro coreografico ispirato al capolavoro omonimo di Prosper Merimée.

Bambini – Pagine a Colori a Tarquinia alle 16 presso Sala Capitolare degli Agostiniani di San Marco promuove Mamma che numeri!?, il laboratorio scientifico con Pamela De Paolis.

A Capranica è in programma la realizzazione del presepe artistico presso la piazza della Madonna del Piano, con la partecipazione dei bambini della scuola elementare di Capranica.

Eventi – Presso il centro Ram Dass di Bagnaia alle 10 incontro sull’ Ashtanga Yoga con Giada Consoli e Mattia Bertoli.

A Lubriano al Museo naturalistico alle 17 Teatri in movimento propone il film documentario sulle api, Un mondo in pericolo.

A Civita Castellana Civitonica in corto promuove la presentazione del corto di Valeria Luchetti, L’ultimo viaggio.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI