Weekend nella Tuscia: il Carnevale entra nel vivo

Maschere, coriandoli, dolci tipici, carri allegorici. Nella Tuscia il Carnevale entra nel vivo con sfilate di gala nei tanti e caratteristici borghi. Ma non solo. Ci sono anche spettacoli teatrali, libri, sagre, visite guidate. Scoprite cosa riserva per voi il weekend di sabato 6 e domenica 7 febbraio.

Sabato 6 febbraio

Libri – A Orte alle 18 presso la Libreria Il Gorilla e l’Alligatore Claudio Metallo presenta il suo romanzo noir Come una foglia al vento.

Eventi – A Viterbo presso lo Spazio Danza Balletto Lunense alle 16 è in programma il Masterclass di danza con la ballerina Silvia Rizzo in tourneé mondiale di Notre Dame de Paris.

Al Teatro Boni di Acquapendente è in programma il Ballo in Maschera dalle 22.

Sagre – A Ronciglione in occasione del Carnevale presso il centro storico dalle 15.30 è in programma   il Carnevale Jotto con polentari, faciolari, tripparoli, fregnacciari e vino per tutti. Alle 20.30 al Palasport cena e Gran Veglione.

Teatro – Al Mascherone di Valentano alle 21 fino a domenica 7 febbraio è in programma Il volpone di Giorgio Solieri.

Domenica 7 febbraio

Carnevale A Civita Castellana, il Carnevale più pazzo di tutta la Tuscia è in programma domenica 7 e martedì 9 febbraio con la sfilata dei carri allegorici e circa 3000 maschere.

Lo storico Carnevale di Ronciglione è in programma fino a martedì 9 febbraio presso il centro.

Ad Acquapendente dalle 15 presso il centro storico sfilata di carri allegorici con musica e intrattenimento e 38° Sagra della Fregnaccia

A Vasanello domenica 7 febbraio e martedì 9 febbraio sfilata di carri allegorici e gran finale in piazza della Repubblica con canti, balli e pizzette.

A Vignanello e Vallerano il Carnevale si fa in due, la colorata festa con cortei e gruppi mascherati arriverà, infatti, fino a Vallerano fino al 9 febbraio.

A Vitorchiano torna il Carnevale con la sfilata dei carri allegorici il 7 febbraio e degustazione di prodotti tipici locali.

A Montalto di Castro domenica 7 e domenica 14 febbraio è in programma Carnevalando 2016 con grandi e piccoli in maschera per le vie del paese tra giochi, carri allegorici e tanta musica.

A Marta domenica 7 febbraio presso il centro storico sfileranno maschere e carri allegorici per le vie del paese con la partecipazione straordinaria del gruppo folkloristico La Racchia di Vejano.

A Viterbo presso il centro storico è in programma la corsa con le carriole composta da piccoli gruppi mascherati in carriola.

Sagre – Ad Acquapendente presso il centro storico in occasione del Carnevale è in programma la 38° Sagra della Fregnaccia dalle 15 in Piazza G. Fabrizio.

Teatro – A Celleno alle 18 presso il Palazzo della Cultura è in programma la Carmen del Teatro Null.

Eventi – A Viterbo alle 19.30 presso il ristorante Ying Feng è in programma il Capodanno Cinese con piatti tipici della Cina.

Si rinnova anche nella Tuscia Domenica al Museo per tutte le prime domeniche del mese. Ecco l’elenco dei siti pubblici visitabili questa prima domenica di febbraio. http://www.tusciaup.com/domenicalmuseo-gratis-per-tuttiecco-quelli-nella-tuscia/43031

A Viterbo al via il Festival dei Mercatini in programma fino ad aprile che animerà le piazze del centro con un susseguirsi di iniziative.

Ad Acquapendente presso la Riserva Naturale Monte Rufeno dalle 15 è in programma un approfondimento tematico sulla vita e le abitudini dei pipistrelli in compagnia delle naturaliste della Riserva.

Visite guidate – A Tuscania è in programma la visita guidata alle due chiese di S. Maria Maggiore e S. Pietro. Appuntamento alle 10 sulla SP2 da Viterbo o Roma, prima di arrivare al centro abitato svoltare a dx e poi salire fino al punto più alto del colle all’ingresso della Chiesa di S. Pietro.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI