Weekend nella Tuscia: aspettando il Natale nel villaggio di Santa Claus

Monica Arigoni

La magia del Natale è arrivata nella Tuscia. Un weekend incantato aspetta tutta la famiglia per entrare nel fatato villaggio di Santa Claus, dove vi aspetta la Casa di Babbo Natale, la Fabbrica dei Giocattoli, il Teatro Incantato, il Villaggio degli Elfi e tante altre attrazioni. Inoltre molti eventi dedicati al teatro, la musica, i libri, la natura, sapori tipici e molto altro. Scoprite il programma di sabato 25 e domenica 26 novembre.

 

SABATO 25 NOVEMBRE

NATALE – A Viterbo fino al 6 gennaio è in programma Caffeina Christmas Village presso le vie e le piazza del centro storico, un luogo di incontro straordinario dedicato al Natale con spettacolari attrazioni in un’ambientazione da favola, tra la Casa di Babbo Natale, il Villaggio degli Elfi, il presepio con i personaggi a grandezza naturale, il Lago ghiacciato, il Teatro incantato, la Fabbrica del cioccolato e tanto altro.

A Viterbo presso il Museo del Colle del Duomo è visitabile la mostra sul presepio italiano.

 

MOSTRE – A Canino presso la Chiesa Collegiata dei Santi Giovanni e Andrea Apostoli alle 18.30 il Vescovo Mons. Lino Fumagalli inaugurerà Visti da Vicino.

A Viterbo presso il Polo Culturale Valle Faul è possibile visitare Elementi Cartacei – Tridente 2.0 Exhibition, la mostra collettiva d’arte contemporanea con la partecipazione di trentaquattro artisti, curatori della mostra Duccio Trombadori e Raffaele Soligo.

A Piansano presso la sala conferenze comunale alle 16.00 si terrà l’evento inaugurale della mostra Specchiarsi in Etruria. Lo specchio con i Dioscuri in mostra a Piansano, esposizione dello specchio etrusco con i Dioscuri, ritrovato e sequestrato negli anni ’70.

A Montalto di Castro, presso il complesso monumentale di San Sisto, è possibile visitare la mostra Egizi Etruschi, curata dalla soprintendente Alfonsina Russo, dal funzionario Simona Carosi e dal direttore scientifico della Fondazione Vulci Carlo Casi.

A Canino presso il Museo della Ricerca Archeologica di Vulci è possibile visitare la mostra La Sfinge e altre creature fantastiche.

Il Monastero di Santa Rosa a Viterbo ospita la mostra Il tesoro di Santa Rosa. Un monastero di arte, fede e luce.

A Civita Castellana presso il Museo della Ceramica Casimiro Marcantoni è possibile visitare Addendi – Sculture di Riccardo Monachesi.

A Oriolo Romano nella sala del Me iè possibile visitare il dipinto intitolato Ninfa di Loris Liberatori.

A Viterbo a Palazzo dei Priori è possibile visitare tre opere di fondamentale importanza per la pittura del Seicento a livello nazionale, già proprietà del Comune di Viterbo: L’Assunzione di Maria di Giovan Francesco Romanelli, l’Adorazione dei Magi di Cesare Nebbia, la Morte di Maria di Aurelio Lomi.

Al Caffè Pompi di Ronciglione è esposta la mostra Siamo Oro dell’artista Stefano Cianti di sostegno all’Admo.

 

MUSICA – A Sipicciano per la rassegna Andante e Rondò alle 21.00 presso il Palazzo Baronale è in programma il concerto del soprano Delia Surrat, il flautista Roberto Cilona e il pianista Filippo Belloni.

All’Auditorium Santa Maria in Gradi di Viterbo alle 18 nell’ambito della Stagione Concertistica Pubblica dell’Università della Tuscia, si esibirà in concerto il duo composto da Flavia Fazzi (violino) ed Emanuele Stracchi (pianoforte).

 

CONVEGNI – A Civita Castellana presso la Sala Conferenze della Curia Arcivescovile dalle 17 è in programma il dibattito L’esperienza della Costituente nella formazione di Aldo Moro.

A Viterbo, presso il Dipartimento di Studi linguistico-letterari, storico-filosofico e giuridici  dell’Università degli Tuscia nel complesso di San Carlo, è in programma il quarto Congresso internazionale sugli studi di genere in ambito lusofono e italiano.

Al Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino alle 17 è in programma la conferenza La croce e l’aratro, presenza cistercense nel territorio viterbese a cura dello storico locale Colombo Bastianelli.

 

VISITE GUIDATE – A Viterbo alle 15.30 è in programma la visita guidata Il cuore medievale di Viterbo a cura dell’Ufficio Turistico.

Percorsi Etruschi promuove la visita guidata L’anello della rupe di Orvieto. Appuntamento alle 10 a Orvieto. Per info 327 4570748 – 320 3149587 . info@percorsietruschi.it

Antico Presente organizza una visita guidata al Sacro Bosco di Bomarzo, detto anche Parco dei Mostri. Appuntamento alle 14 a Bomarzo al parcheggio del Parco in Località Giardino.

A Villa Lante di Bagnaia è in programma l’apertura delle Palazzina Gambara e della Palazzina Montalto negli orari 10-11-14.3015.30.

 

LIBRI – Presso la Libreria Etruria di Viterbo alle 18 Massimo Onofri presenta il suo libro Benedetti toscani, reading a cura di Vera Anelli.

A Civita Castellana Vladimir Luxuria sarà ospite a Civitonica per presentare il suo libro Il coraggio di essere una farfalla, presso le sale espositive del centro commerciale Marcantoni.

 

Alla libreria Il Gorilla e l’Alligatore di Orte alle 17.00 incontro con lo scrittore Paolo Morelli, autore del romanzo Da che mondo è mondo, edito da Nottetempo.

 

WORKSHOP – A Tarquinia fino a domenica 26 novembre presso l’Officina dell’Arte e dei Mestieri S. Matta è in programma il workshop mensile di Organo e Cembalo aperto a tutti gli interessati all’interpretazione della musica scritta per questi strumenti, con il docente Luca Purchiaroni.

Presso il Centro per gli Studi Criminologici di Viterbo dalle 10 alle 14 è in programma il corso gratuito di giornalismo Cultural Awareness in aree di crisi: norme comportamentali del cronista per l’interazione con le popolazioni locali.

 

TEATRO – Al Teatro comunale di Gradoli alle 21.30 va in scena la divertente commedia Purga e cioccolato con la compagnia La Piazzetta di Valentano.

Al Teatro Ettore Petrolini di Ronciglione alle 21 in scena Il Caos di Venere, uno spettacolo di pittura live, danza, video, arte e musica.

A Chia presso Spazio Corsaro alle 22 è in programma Maja: storie di donne della Maiella, monologo teatrale di e con Francesca Camilla D’Amico.

Al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro alle 21.00 è in programma La musica è pericolosa di e con Nicola Piovani, un racconto musicale della carriera del musicista.

 

EVENTI – A Civita Castellana a Palazzo Canfora dalle 20.00 è in programma la serata del Wedding Revival, in cui le coppie sposate potranno rivivere la magia del giorno del matrimonio, indossando nuovamente i loro abiti e partecipando al Gran Ballo.

A Montefiascone alle 11.30 presso la Rocca dei Papi è in programma la conferenza di presentazione del progetto E – Bike, le postazioni di Biki Sharing. Alle 12 inaugurazione con il taglio del nastro e partenza del primo giro per la città.

 

SAGRE – A Tarquinia è in programma Calici d’Autunno, un festival di tre giorni tutto dedicato all’eccellente enologia del territorio.

 

BAMBINI – La Cooperativa L’Ape Regina e il Museo Naturalistico del Fiore di Torre Alfina aderiscono alla Settimana Unesco per l’Educazione alla Sostenibilità – Agenda 2030, propongono fino a domenica 26 novembre dalle 10.00 alle 17.00, attività, laboratori educativi, passeggiate e visite guidate per promuovere la conoscenza e la consapevolezza del valore del paesaggio e delle tradizioni come beni culturali.

 

 

DOMENICA 26 NOVEMBRE

NATALE – A Viterbo è in programma Alla scoperta di Viterbo immersi nel mondo fatato di Babbo Natale, visita guidata della città a cura dell’Ufficio Turistico di Viterbo in collaborazione con Caffeina Christmas Village, a cura di Anna Corvaglia.

 

EVENTI – Al Teatro Boni di Acquapendente alle 17.30 per la Giornata mondiale contro il femminicidio è in programma Il jazz contro la violenza sulle donne, concerto di Greta Panettieri, al pianoforte Andrea Sammartino.

 

SAGRE – A Orte è in programma Orte in cantina, un percorso itinerante tra specialità locali e vini di qualità per le vie e gli scorci più suggestivi del centro storico.

 

TEATRO – Al Teatro Bianconi di Carbognano alle 17.30 Marco Falaguasta, Marco Fiorini e Monica Volpe portano in scena Non si butta via niente di Giulia Ricciardi, Alessandro Mancini e Marco Falaguasta, regia di Tiziana Foschi.

Al Teatro Palarte di Fabrica di Roma alle 17.30 in scena Trappola mortale di Ira Levin ad opera della Compagnia Pomodoro di Bologna.

 

BAMBINI – Presso l’Azienda Agricola Palombini di Nepi e l’Azienda Agricola Batinelli di  Bolsena è in programma Porte aperte in fattoria, un’iniziativa pensata per mettere in connessione città e campagna attraverso il racconto di come viene prodotto il latte.

 

ESCURSIONI – Nell’ambito del programma di iniziative Gnamo. Camminare conduce la mente in un altrove che diventa scoperta, a cura della cooperativa Il Camaleonte di Soriano nel Cimino, è in programma un’escursione alla Valle di Fosso Castello. Appuntamento alle 8.45 presso il parcheggio in località Sanguetta.

L’associazione Avventura Soratte organizza l’escursione Incanto e magia a Castel d’Ischia nel territorio di Castel Sant’Elia. Appuntamento in piazza del Comune a Castel Sant’Elia alle 9.30.

 

VISITE GUIDATE – Nel Parco Valle del Treja è in programma una visita guidata alla scoperta dei segreti dell’antica Narce. Appuntamento alle 9.30 al parcheggio delle cascate di Monte Gelato a Mazzano Romano.

Al Palazzo Doria Pamphilj a San Martino al Cimino sono in programma visite guidate con ingressi alle 15.00 – 16.00 – 17.00 e un percorso che prevede la visita dell’antico Hospitale dei pellegrini che transitavano per la via Francigena, conosciuto come Sala del Cantinone.

 

MOSTRE – A Viterbo presso la Sala Anselmi in via Saffi è in programma l’inaugurazione della personale dell’artista viterbese Franco Terri, più di quarantacinque opere realizzate dal ’56 al ’63 dedicate principalmente a scorci della Tuscia.

 

 

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI