Weekend nella Tuscia: aspettando il Natale tra mercatini, cultura e sapori

Il Natale si avvicina e la Tuscia si illumina e si colora a festa. Il primo weekend di dicembre regala molti eventi da vivere con la famiglia. Scopriteli nel programma di sabato 3 e domenica 4 dicembre.

SABATO 3 DICEMBRE
EVENTI – A Viterbo è possibile visitare Caffeina Christmas Village: il centro storico, da piazza San Pellegrino a piazza San Lorenzo passando per piazza San Carluccio e piazza della Morte, si trasforma in una sorta di Fantasyland del Natale.

A Civita Castellana alle 10.30 presso il Centro Commerciale Piazza Marcantoni apre la pista di pattinaggio sul ghiaccio al coperto con musica e attrazioni per bambini.

A Viterbo è in programma la tradizionale cena di beneficenza “A cena con Eta Beta”, l’appuntamento è alle ore 20 presso l’Hotel Villa Sofia in Strada SS. Salvatore (Teverina). Il ricavato andrà a sostenere le attività che Eta Beta svolge durante l’anno. 348 0059514 – 347 6640532 – 349 3548662 – 338 5932590.

A Montefiascone presso l’Antico Borgo La Commenda fino a domenica 4 dicembre si celebra il 150° anniversario dell’assegnazione della Commenda dei SS. Giovanni e Vittore in Selva con convegni, progetti e degustazioni a tema.

A Tuscania alle 18 presso l’ex chiesa di Santa Croce in Piazza Basile, si terrà il concerto-spettacolo a cura di OperaExtravaganza dal titolo “OperaExtravaganza in tre opere: Elisir d’amore, La Traviata e Il Pipistrello”.

A Viterbo presso lo Spazio Pensilina del Sacrario fino a domenica 4 dicembre è in programma l’esposizione gastronomica “Chicche di casa”, a cura dell’associazione Le Chicche della Tuscia, con l’obiettivo di mostrare e far degustare le eccellenze agroalimentari della Tuscia.

A Chia presso Spazio Corsaro alle 21.30 è in programma “Svegliami Tu-Love Addiction”,
mediometraggio di Martina Duchi sulla dipendenza affettiva restituito in chiave artistica, a seguire dibattito con l’autrice.

A Sutri è in programma il Mercatino Bio di solidarietà, un evento per presentare le eccellenze bio del territorio e i prodotti cosmetici ecobio a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto. Appuntamento presso il Centro Sportivo Colle Diana dalle 10.30 alle 18.

A Civita Castellana alle 11.30 presso la Biblioteca Comunale è in programma “Mamma che merenda!”, una mattinata all’insegna della sana alimentazione dei più piccoli con la Dott.ssa Elisa Russo, Biologa Nutrizionista.

MOSTRE – A Viterbo alle 11 presso la ex chiesa di Santa Maria della Salute in Via Ascenzi è in programma la presentazione della mostra Chiostri, realizzata nell’ambito del secondo step del progetto di fotografia dell’associazione Eta Beta, condotto dal fotografo Sergio Galeotti.

A Montefiascone alle 10.30 presso le ex Carceri della Rocca dei Papi è in programma la presentazione della mostra Rifiorire dal terremoto: Montefiascone per Castelluccio.

Per Viterbo Fotografia 2016, presso la Sala Almadiani è possibile visitare “Street Photography” di Stefano Mirabella, “TimelessScapes” di Marco Scataglini.

A Soriano nel Cimino presso le Scuderie di Palazzo Chigi Albani nuovo appuntamento con la mostra itinerante di pittura e scultura “Incontriamo il nostro tempo”, a cura di Riccardo Sanna, che in questa occasione sarà arricchita da alcune opere dell’artista Tito Amodei.

Ad Acquapendente fino a domenica 4 dicembre presso la Biblioteca Comunale di Acquapendente verrà allestita la mostra “IncontrArti tra disegni e colori” che riguarderà delle cartoline natalizie realizzate dai bambini della Scuola Primaria.

A Civita Castellana alle 17.30 presso la sala Pablo Neruda è in programma il vernissage della mostra fotografica “Wilde Europe” a cura di Susy Toma, sul delicato equilibrio di ecosistemi fragili che ospitano mammiferi, uccelli e insetti il cui stato di conservazione è attualmente a rischio.

LIBRI – A Nepi alle 11 presso la Sala Nobile è in programma la presentazione dell’antologia 4 petali rossi – frammenti di storie spezzate con la scrittrice Loriana Lucciarini per il progetto Cosapevoli Insieme contro la violenza sulle donne.

A Farnese presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale alle 17 Mariagrazia Celuzza presenta il libro La donna nell’antichità. Archeologia e storia della condizione femminile dalla Preistoria al Medioevo, a cura di Carlo Casi per Laurum editrice.

TEATRO – Al Teatro Boni di Acquapendente alle 21 Miranda Martino torna in scena con “Me ne infischio!”, un viaggio teatrale-musicale di David Norisco.

Al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro alle 21 sbarca #checinema con La Notte degli Oscar, vera e propria serata di gala in cui verrà presentata al pubblico la versione 2017 del calendario de lextra.info.

A Sipicciano presso il salone del Palazzo Baronale alle 21 va in scena “Il Presidente, una tragica farsa” del Teatro Null.

ESCURSIONI – A Grotte di Castro l’Associazione Thesan organizza “Sulle orme dei briganti”, Si parte dopo il tramonto da Grotte di Castro, si cammina lungo i sentieri dei Briganti, si arriva a San Lorenzo Nuovo dove si gusterà una cena tipica. Appuntamento alle 17.

MUSICA – A Viterbo presso l’Auditorium dell’Università della Tuscia alle 18 è in programma il concerto del pianista ungherese Benedek Horváth.

A Orte presso la Chiesa di San Francesco alle 18.30 è in programma il concerto dell’Ensemble Ottaviano Alberti “I pastori di Betlemme”.

A Viterbo ai Cantieri del Signorino alle 22 è in programma una serata di flamenco con il Duo Flamenco, formato dai chitarristi Principato e Ugolini che si esibiranno con un repertorio incentrato principalmente sul flamenco da fiesta proponendo brani inediti e dei grandi autori flamenco contemporanei.

MUSEI – In occasione del tradizionale Mercatino di Natale organizzato dalla Scuola Comunale di Ricamo “L’ago di Capodimonte“, presso il Museo della Navigazione nelle Acque Interne, ai consueti orari di apertura del museo saranno straordinariamente aggiunti i due pomeriggi di sabato 3 e domenica 4 dicembre, dalle 16 alle 19.

SAGRE – A Canino fino a domenica 4 dicembre è in programma Aspettando la Sagra dell’Olivo, gustoso assaggio con frantoi e cantine aperte.

DOMENICA 4 DICEMBRE
TEATRO – Al Teatro Bianconi di Carbognano alle 17.30 torna Gennaro Cannavacciuolo in scena con il Peccato Erotico.

Al Teatro Boni di Acquapendente alle 17.30 è in programma un tributo a Dario Fo con Mario Pirovano in “Mistero buffo”.

Al Teatro Palarte di Fabrica di Roma alle 17.30 la Compagnia La FabBrica del teatro presenta “Uomo e galantuomo” di Eduardo De Filippo.

EVENTI – A Orte è in programma Orte in Cantina, percorso enogastronomico che attraversa il centro storico e consente di visitare le cantine del borgo e di degustare cibi gustosi e vini di qualità.

A Viterbo è possibile visitare Caffeina Christmas Village: il centro storico, da piazza San Pellegrino a piazza San Lorenzo passando per piazza San Carluccio e piazza della Morte, si trasforma in una sorta di Fantasyland del Natale.

VISITE GUIDATE – Percorsi Etruschi promuove L’Autunno al bosco monumentale del Sasseto. Appuntamento alle 10.

Il Parco Valle del Treja organizza la visita guidata Un caleidoscopio di colori, Escursione ad anello fino alla necropoli di Pizzo Piede. Appuntamento alle 10 in Piazza Roma a Calcata vecchia.

ESCURSIONI
– L’Associazione culturale Take Off organizza il Trekking sulle vie dell’esilio di Santa Rosa, un percorso da Viterbo a Soriano nel Cimino tra boschi di castagni e di faggi. Appuntamento alle 8 a Viterbo in Piazza San Francesco.

MUSICA – A Montalto di Castro presso il Complesso monumentale San Sisto alle 18 è in programma “The Bass Gang”, quartetto di contrabbassi con Antonio Sciancaleporeù, Andrea Pighi, Alberto Bocini, Amerigo Bernardi.

A Tarquinia alle 17 presso la sala consiliare del palazzo comunale è in programma il concerto benefico Aspettando… il Natale 2016, organizzato dal Lions Cub Tarquinia.

LIBRI – A Civita Castellana alle 16 presso la Biblioteca Comunale è in programma la presentazione del libro “Sotto il velo” dell’artista italo-tunisina Takoua Ben Mohamed e la proiezione del film “Persepolis”.

Prima domenica del mese gratuita nei Musei e siti archeologici statali. Trova quelli della Tuscia:
www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_309444232.html#Lazio

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI