WeAreParky: insieme per non temere il Parkinson

Sabato 28 novembre è la giornata nazionale della malattia di Parkinson.
Solo in Italia si stimano 300.000 parkinsoniani, di questi un terzo, 105.000, ad esordio giovanile, al di sotto dei 50 anni.
“Parky”, diminutivo usato nel mondo anglosassone per definire un parkinsoniano, perché il Parkinson fa troppa paura. “WeAreParky” è la naturale evoluzione del mio percorso di vita – dichiara Giulio Maldacea, romano 43enne, viterbese di adozione e promotore dell’associazione We Are Parky da lui creata quale testimone speciale.

L’associazione offre supporto concreto ai parkinsoniani ed alle loro famiglie: informazione, recupero farmaci, fornitura gratuita di ausili, adattamento e riparazione ausili, assistenza logistica e trasporti, ricerca e monitoraggio terapie sostenibili, sviluppo indipendente protocollo Open Source sulla vitamina B1.
Si può vivere, anche con Mr P come inquilino non autorizzato. Ed è proprio questo il senso di WeAreParky: condividere soluzioni pratiche, evitare ad altri difficoltà che singolarmente già affrontate e che sappiamo risolvere.
Per sostenere l’associazione ci sono più vie:
La T-Shirt (“Fruit of the Loom” alta grammatura cotone 100%), la spilletta e la spedizione in Italia ci costano € 15,00.
Si può sostenere con una donazione di almeno € 30,00 tramite bonifico sulle seguenti coordinate:
IBAN : IT24F0303214500010000001662 Intestato ad Associazione We Are Parky ONLUS presso Credito Emiliano S.p.A. – CREDEMFiliale di Viterbo
http://weareparky.org/

In occasione della Giornata Nazionale del Parkinson, le Associazioni Parkinzone e WeAreParky ONLUS organizzano un incontro informativo con approfondimenti e testimonianze sui temi :
Lo stato della ricerca (dr Nicola Modugno)
Le terapie non farmacologiche (dr Giovanni Mirabella)
Soluzioni innovative per la mobilità (G. Maldacea)
Aspetti nutrizionali nella malattia di Parkinson (dr Saba Minnielli)
Le Associazioni di pazienti : oltre l’informazione e l’aggregazione
Anteprima cortometraggio “24H con Mr. P” (Ass. WeAreParky)
Presentazione del Laboratorio teatrale (Ass. Parkinzone)

L’incontro fissato a Roma come polo per tutte le province laziali comincerà alle ore 15.00 di domenica 29 novembre 2015 presso il Teatro San Pancrazio in piazza San Pancrazio 7 ed è aperto a tutti, la partecipazione è gratuita.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI