Walk in tuscia si parte da Grotte Santo Stefano

walk in tuscia

Domenica 12 Aprile, ritrovo alle ore 9,00 presso il campo sportivo di Grotte S. Stefano (appena si entra in paese a dx si vede il Campo). La manifestazione è curata dalla Polisportiva Ferentum del presidente professor Orlando Serafini in collaborazione con l’Ecomuseo della Tuscia.

I percorsi saranno di due Tipologie, il primo di 7 Km circa il secondo di 12 Km. Tutti e due avranno come meta di rilievo la località del Santissimo Salvatore attraversando la macchia di Piantorena. Partenza ore 10.00

Descrizione Macchia e S.S. Salvatore:    

Nella macchia di Piantorena si può visitare il parco archeologico del Santissimo Salvatore dove, oltre alla piccola chiesa omonima risalente al, XV secolo ci sono i resti di un antico convento, una torre medievale che stava a guardia del vicino castello di Montecalvello e alcune case ipogee utilizzate anche come nascondigli dai “briganti” di fine Ottocento. Fra queste ve ne sono alcune adibite a colombaie, scavate alle pareti con il tipico sistema a nicchiette sovrapposte che, fin dall’età romana e poi nel Medioevo, furono utilizzate per l’allevamento dei colombi a uso commerciale. Sia le case ipogee sia i colombai si trovano sulle pareti delle rupi, ai fianchi dello sperone tufaceo che costituisce il pianoro di Piantorena, molto probabilmente già abitato nel periodo etrusco.

Descrizione percorso completo

Partenza dal campo sportivo di Grotte S. Stefano, attraversamento di tutto il paese per la sua lunghezza passando per la piazza e il Centarello fino alla località Nozzallo, ci si incammina poi verso la Macchia di Piantorena e si arriva al Santissimo Salvatore, visita guidata della località (per chi lo desidera). Ritorno al campo sportivo passando per il rione Magugnano.

Ristoro (antepasto del Pranzo) e premio di partecipazione ( in tema pasquale) per tutti gli iscritti.

Il Pranzo sarà organizzato dall’”agriturismo Il Casaletto “ a 200m. dal Campo Sportivo. Menù €. 15

le prenotazioni obbligatorie , dovranno essere fatte entro sabato alle ore 12.00

ai numeri  0761/226675  o  368540234.

Saranno prese in considerazione solo le prime 80 prenotazioni in quanto la sala non può contenere appunto più di 80 persone.

                             

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI