Volley A2M. Tuscania: turno infrasettimanale contro Brescia

L’ottava giornata di regular season di serie A2 UnipolSai è un turno infrasettimanale. Domani i biancazzurri scenderanno in campo alle ore 18.00 al Centro Sportivo San Filippo contro la padrona di casa Centrale del Latte McDonald’s Brescia del nostro ex Riccardo Mazzon. Sarà possibile seguire il match tramite lo streaming della web tv Lega Volley Channel.

QUI TUSCANIA. Al termine della settimana giornata di regular season, e la vittoria sofferta di sabato sera in casa della Sieco Service Ortona, il Tuscania Volley si trova a guidare la classifica del girone blu con 18 punti. Un bell’obiettivo questo raggiunto dai ragazzi di coach Montagnani che però non ha fatto scendere la concentrazione, anzi ha fatto partire la settimana di lavoro con la voglia di confermarsi e non perdere la posizione di prima della classe. Dopo una domenica di riposo, la squadra si è ritrovata ieri per iniziare la settimana di lavoro che prevede due match, mercoledì contro Brescia a domenica nelle mura amiche del PalaMalè contro Gioia del Colle. Oggi pomeriggio Cernic e compagni sosterranno un allenamento tecnico a porte aperte al palasport dell’Olivo e domani in mattinata partiranno alla volta della Lombardia.

GLI AVVERSARI. La compagine bresciana, guidata dal tecnico Roberto Zambonardi, occupa al momento la quarta posizione in classifica nel girone blu, con 15 punti all’attivo. Il tragitto compiuto finora da Cisolla e compagni annovera cinque vittorie contro Club Italia (3-0), Mosca Bruno Bolzano (0-3), Pool Libertas Cantù (1-3), Pag Taviano (3-0) e Gioiella Micromilk Gioia del Colle (1-3), oltre a due sconfitte contro VBC Mondovì (3-1) e Monini Spoleto (0-3). In questo match di alta classifica, ci sarà il sapore della grande pallavolo italiana, il capitano dei tucani è il campione Alberto Cisolla, schiacciatore che nella sua carriera ha vinto moltissimi premi di club e con la maglia della Nazionale Italiana ha vinto insieme al nostro capitano Matej Cernic l’argento alle Olimpiadi di Atene 2004. Da tenere d’occhio nella formazione bresciana, la diagonale formata da Tiberi-Bellei, l’opposto nell’ultima gara ha messo a terra 23 palloni in 4 set. A completare il sestetto ci saranno probabilmente Codarin ed Esposito al centro, Margutti di banda e come libero Fusco.

GLI ARBITRI. A dirigere l’incontro sarà Lorenzo Mattei coadiuvato da Andrea Rossetti nel ruolo di secondo.

NUMERI E CURIOSITA’. Siamo vicini al primo record del nostro opposto americano Eric Mochalski, infatti, mancano solo 8 punti ai suoi primi 100 punti in serie A.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI