Il Vizietto Musical: una grande storia d’amore al Rivellino

Una commovente storia d’Amore, ambientata in un locale della Costa Azzurra chiamato La Cage aux Folles, in pieni anni ’70. Una commedia piena di glamour, un mix di trasgressione e classicità, rigore e stravaganza, dal ritmo incessante che diverte, commuove, sorprende.

È il Musical Il Vizietto, in scena al teatro Il Rivellino di Tuscania sabato 25 marzo alle 21.

Il Vizietto è l’adattamento in musical dell’omonima pièce teatrale di Jean Poiret, da cui nel 1978 è stato tratto il film con protagonisti Michel Serrault e Ugo Tognazzi. La versione musical, firmata da Jerry Herman e Harvey Fierstein, è del 1983. Ha vinto negli Stati Uniti 6 Tony Award, più uno successivo nel 2010 per la riedizione.

Al centro della vicenda, la coppia sentimentale formata da Albin e Renato, che gestisce uno sfavillante locale notturno per travestiti a Saint Tropez, dove Albin si esibisce come Drag Queen con il nome d’arte di “Zazà”. La tranquillità della coppia viene improvvisamente scossa e da quel momento hanno inizio una serie di equivoci esilaranti, che si concluderanno con un happy end a sorpresa.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI