Vitorchiano: ripristinata illuminazione al cimitero

A Vitorchiano l’amministrazione comunale ha ripristinato l’illuminazione al cimitero con la riparazione dell’intero impianto elettrico. Verranno inoltre realizzate nuove griglie per la raccolta delle acque meteoriche e sarà sistemata la pavimentazione nei punti in cui è più deteriorata. In seguito al violento temporale dello scorso 13 settembre, infatti, erano saltati l’impianto elettrico, quello di illuminazione e le “schede” dei cancelli elettrici del cimitero. L’importo dei lavori ha obbligato gli uffici comunali a eseguire una gara tra più fornitori, cosa che ha allungato i tempi dell’intervento.
“Riteniamo utile spiegare e ricordare bene i fatti – dichiarano dal Comune – per dare alla cittadinanza le giuste informazioni circa tempi e modalità necessari per l’intervento. Reputiamo altresì utile sottolineare quanto sia stato fuori luogo il comunicato apparso sulla stampa locale la scorsa settimana, a firma della minoranza, in cui l’ex sindaco Ciancolini e il portavoce del Movimento Cinque Stelle, dopo aver mentito sui tempi parlando falsamente di due mesi di buio al cimitero, si ‘stringono affettuosamente’ in un’imbarazzante alleanza, chiedendo insieme ‘lumi’ sui lavori al cimitero, ma dimenticando con malafede la necessità di eseguire sempre una gara competitiva tra fornitori per eseguire certe attività. Alla faccia della trasparenza e dell’esperienza”.
“Questa insana alleanza – conclude l’amministrazione – tra Ciancolini, i Cinque Stelle e il consigliere Baglioni l’abbiamo già tristemente notata in occasione della richiesta del consiglio straordinario che la minoranza ha richiesto per attaccare la società sportiva. Oppure quando, compatti, hanno votato contro la commissione mensa”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI