A Vitorchiano “Peperino in fiore”un week end di festa

Ben si mescola il grigio del peperino con la sfumatura dei fiori di stagione lo abbiamo appena visto a Viterbo in San Pellegrino in Fiore. L’evento di Vitorchiano è davvero un bijour accentrato nello splendido centro storico. Fervono i preparativi nel borgo viterbese per l’edizione imminente di Peperino in Fiore a Vitorchiano, fissata dal 30 maggio al 2 giugno. Il peperino, la pietra vulcanica che caratterizza i borghi della provincia di Viterbo riporta l’eco di passi antichi con incanti d’altri tempi. La pietra forgiata da mani sapienti nei periodi Etruschi, Romani, ricomposta nell’arte manuale degli scalpellini del Medioevo e del Rinascimento,recuperata nelle vecchie case, nei caratteristici vicoli. A Vitorchiano l’evento diviene un unicum scenografico di fiori che vestono gli arredi delle chiese, architravi lavatoi , fontane, cornicioni e facciate, gli archi delle case a ponte, vicoli, campanili, le torri e le mura merlate. Tutto si fonde nei quattro giorni di evento e il peperino, forte, resistente si lascia accarezzare da quelle sfumature colorate di fiori di stagione. Per Vitorchiano “Peperino in Fiore” è pure un omaggio a quella che viene considerata la “propria” pietra, ricordiamo che le cave estrattive ubicate nel luogo hanno costituito e costituiscono il lavoro per le famiglie del posto. Un legame antico e profondo celebrato con una festa, arricchita da un programma che mette i fiori in mostra ma che è fatta di incontri, visite e tanto altro ancora.
Info Pro Loco Vitorchiano Piazza Roma – Facebook Infopoint Proloco Vitorchiano (foto di Riccardo Spinella).

LA LOCANDINA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI