Vitorchiano approva il bilancio con un alleggerimento fiscale

Venerdì 28 agosto 2015 il consiglio comunale di Vitorchiano ha approvato il bilancio preventivo e rese definitivamente esecutive le tariffe Imu, Tasi, Tari e addizionale comunale Irpef per il corrente anno. In calo l’aliquota Tasi che, scendendo allo 0,23 per mille, genera un alleggerimento fiscale complessivo per circa 40.000 euro. Immutata la Tari nonostante siano cresciuti i costi di conferimento dei rifiuti, e questo grazie ai cittadini e a loro impegno nella raccolta differenziata, permettendo a Vitorchiano di avere una tariffa media per cittadino tra le più basse. Introdotta inoltre una quinta fascia intermedia nelle tariffe del servizio idrico permettendo così di allontanare la soglia alla quale scatta l’extra consumo, la cui tariffa base scende comunque dai 4 ai 3 euro al mc (in calo del 25%) nel tent ativo di andare incontro alle famiglie numerose che inevitabilmente hanno consumi maggiori.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI